Ginnastica, la classe 2005 all’arrembaggio: tutte le nuove tesserate della FIG. L’Italia con 3 azzurrine!

Diverse ragazze del 2005 hanno ufficialmente ottenuto il tesserino per poter competere in ambito internazionale. Si tratta della nuova leva verde che, a 12 anni compiuti, è entrata nel database della FIG. Tanti i nomi interessanti tra cui anche quelli di tre italiane che gli appassionati conoscono bene vista la loro apparizione nelle competizioni nazionali.

Giulia Messali, tesserata per l’Estate 83 di Lograto, e India Bandiera (in forza alla Olos Gym 2000 di Roma) si erano già messe in mostra durante gli Internazionali di Combs La Ville disputati lo scorso autunno (quelli dominati da Angela Andreoli). La bresciana ha gareggiato anche due settimane fa in Serie A con il body della sua società e ha ben figurato considerando anche la sua giovane età. Veronica Mandriota, nata a Monopoli (Bari), milita invece per la Brixia Brescia e ha già ottenuto importanti risultati tra le L4 oltre ad aver partecipato al Trofeo di Jesolo nel 2017.

 

 





Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Leggi tutte le notizie di oggi su OA Sport

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.

TAG:
Giulia Messali India Bandiera Veronica Mandriota

ultimo aggiornamento: 13-03-2018


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Curling, Mondiali femminili 2018 – L’Italia per una nuova magia: Diana Gaspari e compagne sognano dopo il bronzo europeo

Sci alpino, Sofia Goggia: “L’obiettivo principale ora è vincere la Coppa di discesa. Voglio riprendermi in gigante nella prossima stagione”