Salto con gli sci, Olimpiadi PyeongChang 2018: tutti gli azzurri superano le qualificazioni dal trampolino piccolo. Svetta Andreas Wellinger


Iniziano le schermaglie nella lotta per le medaglie: poco fa si è conclusa la qualificazione alla gara sul Normal Hill valida per le Olimpiadi Invernali di PyeongChang 2018 di salto con gli sci. Il miglior punteggio l’ha stabilito il tedesco Andreas Wellinger, che si è confermato al top e tra i grandi favoriti per la conquista delle medaglie. Wellinger, sull’HS 109 del comprensorio di Alpensia, è atterrato a 103 metri, totalizzando 133,5 punti. Poco lontano il polacco Kamil Stoch, a meno di due punti di distanza dal più giovane avversario. In tema di Polonia, terza piazza per Dawid Kubacki, che però ha pagato due punti di distanza dal suo compagno di squadra Stoch e quindi già 4 punti da Wellinger. Quarta e quinta posizione per il tedesco Richard Freitag, da cui ci si poteva aspettare qualcosa di più anche se fino ad ora non ha brillato sul trampolino coreano, e l’austriaco Stefan Kraft. A seguire la coppia tedesca formata da Eisenbichler e Geiger, mentre il norvegese Daniel Andre Tande nonostante un lieve malanno ha chiuso ottavo. Ancora Polonia in nona posizione con Hula, mentre lo svizzero Simon Ammann, quattro volte campione olimpico in carriera, si è classificato decimo. Leggermente più indietro i norvegesi, che però nei salti di allenamento avevano dimostrato di poter raggiungere misure e punteggi migliori.

Soddisfazione per la nazionale italiana: tutti e quattro gli azzurri iscritti, infatti, sono riusciti a qualificarsi per la gara di sabato, quando saranno assegnato le medaglie, per cui comunque non saranno competitivi salvo situazioni particolari. Il migliore è stato Alex Insam, che con un salto a 94 metri ha chiuso appena fuori dai migliori 30, in 33esima posizione. Poco dietro, nell’ordine, Sebastian Colloredo e Davide Bresadola, che hanno chiuso in 36esima e 37esima posizione. Per tutti e tre, date queste premesse, l’obiettivo può essere quello di entrare nella seconda serie nella gara di sabato. Sulla carta, il maggiore indiziato è Sebastian Colloredo, che nei salti di allenamento ha palesato una maggiore solidità e continuità. Ha raggiunto l’obiettivo di giornata Federico Cecon, che con il 49esimo punteggio ha staccato il pass per la gara.





CLICCA QUI PER IL MINISITO SULLE OLIMPIADI INVERNALI DI PYEONGCHANG 2018

Twitter: @Santo_Gianluca

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

gianluca.santo@oasport.it

Foto: By Christian Bier (Own work) [CC BY-SA 4.0], via Wikimedia Commons

Lascia un commento

scroll to top