Volley femminile, Serie A1 2017-2018 – Quarta giornata: Scandicci rischia nel derby, Novara e Conegliano possono allungare

Volley-Novara-03-Origo-Valerio.jpg

Nel weekend la Serie A1 2017-2018 di volley femminile tornerà in campo per disputare la quarta giornata. Il campionato entra nel vivo e questo turno potrebbe darci delle risposte importanti in vetta alla classifica. Le due capoliste sono infatti attese da due impegni di diversa difficoltà e la loro immediata inseguitrice potrebbe approfittarne.

La scatenata Scandicci, infatti, scenderà in campo al Mandela Forum per affrontare Firenze nel sentitissimo derby toscano. La Savino Del Bene ha vinto le prime tre partite ed è in uno stato di forma eccezionale, ha sconfitto Casalmaggiore e Modena con due sonori 3-0 e ha già lanciato la propria candidatura per lo scudetto ma le rivali sono particolarmente agguerrite e vogliono mettere il bastone tra le ruote alle avversarie. Si preannuncia una partita tiratissima, addirittura posticipata alle 19.30 di domenica per evitare una concomitanza con l’incontro Fiorentina-Roma (rischio viabilità nel capoluogo toscano). Da una parte le bordate di Isabelle Haak, Marika Bianchini e Bethania De La Cruz insieme ai muri di Adenizia, dall’altra la grinta di Sorokaite e Tirozzi.

Se Scandicci rischia, Conegliano non dovrebbe avere particolari problemi a battere Legnano in casa. Le Pantere sono ancora scottate dalla sconfitta in Supercoppa ma il maggior tasso tecnico di Hill e compagne dovrebbe bastare per battere le neopromosse lombarde che vengono da due ko consecutivi. Le venete potrebbero anche fare un po’ di turn-over in vista dell’ultimo turno preliminare della Champions League.

Novara, attardata di un punto dalle toscane e dalla Imoco, è galvanizzata per il trionfo in Supercoppa e riprende la propria marcia in campionato contro Filottrano, matricola marchigiana che non dovrebbe riservare particolari sorprese alle scatenate Egonu, Plak, Piccinini, Enright e compagnia. Le tre big possono seriamente scappare ma Busto Arsizio cercherà di rimanere ancora incollata: Valentina Diouf e compagne partono favorite al PalaYamamay contro Bergamo che è sempre più in crisi nera senza Malinov e Orro (ancora zero punti in classifica).

Derby lombardo tra Casalmaggiore e Monza con le ragazze in rosa che inseguono il secondo successo consecutivo per rilanciarsi. La formazione di Abbondanza, ancora prive di Leo Lo Bianco, punteranno su Martinez e Pavan ma contro Ortolani e compagne non bisognerà assolutamente scherzare. Completa il programma la sfida tra Pesaro e Modena, in palio punti che potrebbero risultare pesanti per l’accesso ai playoff e per la salvezza: la Liu Jo di Barun, Caterina Bosetti e Heyrman cerca risposte importanti contro Van Hecke e compagne che settimana scorsa hanno vinto la loro prima partita.

 

SABATO 4 NOVEMBRE:

20.30 Pomì Casalmaggiore vs Saugella Team Monza (diretta streaming su LVF)

20.30 Unet E-Work Busto Arsizio vs Foppapedretti Bergamo (diretta tv su Rai Sport)

 

DOMENICA 5 NOVEMBRE:

17.00 Imoco Volley Conegliano vs Sab Volley Legnano (diretta streaming su LVF)

17.00 Igor Gorgonzola Novara vs Lardini Filottrano (diretta streaming su LVF)

17.00 Mycicero Volley Pesaro vs Liu Jo Nordmeccanica Modena (diretta streaming su LVF)

19.30 Il Bisonte Firenze vs Savino Del Bene Scandicci (diretta streaming su LVF)

 

 





(foto Valerio Origo)

WEB TV

Lascia un commento

scroll to top