Ginnastica, Memorial Gander 2017 – Oggi si torna in gara: Catalina Ponor per l’addio, Spiridonova l’altra stella, Steingruber assente

Catalina-Ponor-Europei-2017.jpg

Questa sera a Morges (Svizzera) si disputerà il Memorial Gander, tradizionale gara internazionale di ginnastica artistica giunta ormai alla 34esima edizione. Il meeting, dedicato all’ex Presidente della Federazione Internazionale, è come di consueto la prima manifestazione dopo i Mondiali e il parterre si preannuncia davvero di elevata caratura.

Tutti i riflettori saranno puntati su Catalina Ponor che ha annunciato l’addio al termine della stagione. La 30enne rumena, sulla cresta dell’onda dalle Olimpiadi di Atene 2004 quando vinse tre medaglie d’oro, si prepara per il ritiro (ufficialmente avverrà tra tre settimane all’Abierto Mexicano): questa sarà la sua ultima performance in Europa dopo una carriera letteralmente monumentale, la Divina di Costanza ha emozionato tutti e non deluderà alla sua penultima uscita (deve anche riscattare la caduta alla trave durante i Mondiali).

L’altro grande nome doveva essere quello di Giulia Steingruber, indiscusso beniamino di casa, che però ha preferito passare la mano a causa di qualche piccolo problema fisico (a Montreal vinse il bronzo al volteggio). L’altra grande stella sarà così la russa Daria Spiridonova, Campionessa del Mondo alle parallele nel 2015. Da non sottovalutare l’ucraina Diana Varinska (ottima sugli staggi), vorrà mettersi in luce la francese Marine Boyer, la Gran Bretagna si affida a Charlie Fellows, il Giappone scommetterà su Hitomi Hatakeda. Completano il parterre la tedesca Michelle Timm e le svizzere Thea Brogli e Ilaria Kaeslin.

Al maschile le stelle saranno sicuramente Oleg Verniaiev e Marian Dragulescu che dovranno battagliare soprattutto con Pablo Braegger, Marcel Nguyen, Zachari Hrimeche, Igor Radivilov, Nikolai Kuksenkov, Bart Deurloo, Giarnni Regini-Moran. Come sempre i ginnasti sceglieranno due (al femminile) o tre (al maschile) attrezzi su cui esibirsi, poi si procederà alla finale su un altro attrezzo a scelta.

 





WEB TV

Lascia un commento

scroll to top