Ginnastica, Grand Prix 2017 – Lara Mori e Carlotta Ferlito, le stelle a Cagliari. Tra i successi in pedana nel 2017 e verso lo show in tv

carlotta-ferlito.jpg

Carlotta Ferlito e Lara Mori saranno indubbiamente due delle stelle più luminose del Grand Prix 2017 di ginnastica, consueto galà di esibizione in programma domenica 12 novembre al PalaPirastu di Cagliari. Spetterà alle due veterane azzurre il compito di divertire gli spettatori che seguiranno l’evento sugli spalti, il miglior modo per chiudere la stagione della nostra Polvere di Magnesio, un evento che ha sempre regalato tanto spettacolo e che riesce ad affascinare. Senza l’assillo dei punteggi, le ragazze si sentono molto più libere e confezionano delle coreografie proprio con lo scopo di deliziare i tanti appassionati.

Passerella assolutamente meritata per Lara Mori che ha disputato un 2017 davvero da favola, culminato con la partecipazione alla Finale al corpo libero dei Mondiali di Montreal ma senza dimenticare il quarto posto al quadrato agli Europei e la conquista del titolo italiano. L’esercizio con cui chiuderà la stagione sarà il miglior commiato per la toscana in vista di un 2018 che si preannuncia altamente intenso e promettente.

Carlotta Ferlito non ha invece avuto molto spazio in questa stagione, l’abbiamo vista in gara soltanto ai Campionati Italiani Assoluti dove ha commesso alcune sbavature e poi era stata esclusa dall’ultima tappa di Serie A, rimanendo tagliata fuori dalla corsa verso i Mondiali. La siciliana ha conquistato il Grand Prix lo scorso anno grazie a un’esibizione mozzafiato e vorrà sicuramente replicarsi anche in questa occasione, nel bel mezzo della sua preparazione a Dance Dance Dance, lo show di ballo che andrà in onda a gennaio (lei si esibirà insieme a Frank Chamizo, Campione del Mondo di lotta e bronzo a Rio 2016).

 





WEB TV

Lascia un commento

scroll to top