Ciclismo su pista, Coppa del Mondo Pruszkow 2017: l’Italia non si ferma più! Le azzurre dell’inseguimento in finale per l’oro, sfida al Canada

L’inseguimento femminile non delude mai e disputerà la Finale per l’oro nella prima tappa della Coppa del Mondo di ciclismo su pista. A Pruszkow (Polonia) l’Italia non ha avuto problemi a sbarazzarsi della Germania nella semifinale e questa sera sfiderà il Canada nell’atto conclusivo che vale la vittoria (le nordamericane si sono imposte sulla Gran Bretagna, 4:23.002 a 4:23.442).

Le nostre ragazze hanno completato la prova in un alto 4:25.535 (comunque due secondi meglio delle dirette avversarie), risparmiando qualcosina anche in vista dell’appuntamento decisivo che vale il gradino più alto del podio. Le Campionesse d’Europa sono attese da una prova alla pari contro il fortissimo Canada: si preannuncia una sfida davvero impegnativa e ostica che si potrebbe giocare sul filo di lana, una lotta totale in cui Elisa Balsamo, Tatiana Guderzo, Francesca Pattaro e Silvia Valsecchi vorranno essere assoluta protagoniste. L’appuntamento è attorno alle 19.30, assolutamente da non perdere per sognare l’ennesimo colpaccio di una squadra che ci fa sognare a occhi aperti e che punta alle medaglie alle Olimpiadi di Tokyo 2020.

 





Leggi tutte le notizie di oggi su OA Sport

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Pattinaggio di figura, Cup of China 2017: Della Monica-Guarise scivolano al quarto posto. Sui-Han già pronti per Pyeongchang 2018

Calcio, Genoa-Sampdoria si gioca regolarmente questa sera. L’allerta meteo su Genova non provoca il rinvio