Basket, Nba 2017-2018: LeBron non basta, Cleveland perde ancora. Clippers ok, Gallinari 14 punti. Belinelli sconfitto

Schermata-2016-06-02-alle-13.19.13.png

Nottata ricca, ricchissima: si sono disputate oggi la bellezza di 12 partite valide per la stagione regolare Nba 2017-2018, che sta prendendo forma in maniera sempre più delineata. Andiamo a vedere i risultati di oggi.

Altra sconfitta per i Cleveland Cavaliers. LeBron James ha provato a interrompere il momento negativo della sua squadra, ma non è bastata una prestazione da 33 punti e 11 assist con 6 rimbalzi per arrivare alla vittoria. I Cavs sono incappati nella quinta sconfitta stagionale perdendo 124-107 contro gli Indiana Pacers, che dopo un primo tempo equilibrato hanno preso il largo nel terzo e nel quarto periodo, ottenendo così il quinto successo della stagione. Per la formazione di Indianapolis, ben 3 giocatori sopra i 20 punti realizzati.

Non hanno tradito le attese Houston Rockets e Boston Celtics, entrambe vincenti. La formazione texana si è imposta 119-97 sui New York Knicks, forte anche di una prestazione da 31 punti e 9 assist di James Harden, sufficiente per salire a quota 6 vittorie. Stesso traguardo raggiunto anche dai Celtics: netta vittoria 113-86 sui Sacramento Kings, che non sono mai stati realmente in gara per contendere il successo alla squadra di Boston, che ha potuto giostrare le energie senza che alcun giocatore sia rimasto in campo più di 30′.

14 punti per Danilo Gallinari nella vittoria dei Los Angeles Clippers sui Dallas Mavericks, che si sono arresi con il punteggio di 119-98. In 25′ di impiego l’azzurro ha dato un buon contributo alla squadra, tirando con buone percentuali e mettendo a referto anche 6 rimbalzi e 4 assist. Poco da dire sul match, dominato dalla squadra californiana. Settima sconfitta in otto partite, invece, per gli Atlanta Hawks di Marco Belinelli. I Philadelphia 67ers si sono imposti 119-109, trascinati dai soliti Simmons (19+13+9) ed Embiid (21+12+6) oltre che dai 22 punti di Covington per firmare la quarta vittoria su 8 match disputati. Per Belinelli 8 punti con 1/7 da tre punti.

Sfida a colpi di quarantelli tra Phoenix Suns e Washington Wizards. Bradley Beal ha trascinato Washington con 40 punti e 12/25 al tiro, mentre TJ Warren ha raggiunto lo stesso numero di punti per i Suns: alla fine, vittoria di misura per la squadra dell’Arizona, che si è imposta 122-116. Prestazioni sopra le righe anche per i Milwaukee Bucks: 43 punti per Middleton in una serata non eccelsa in fase realizzativa per Antetokounmpo (14 punti) che però non sono bastatati a superare i Charlotte Hornets, che hanno vinto 126-121 grazie anche ai 26 punti di Kemba Walker.

Continua l’ottimo momento degli Orlando Magic, che con un 101-99 di misura hanno vinto sui Memphis Grizzlies tenendo il ritmo di Boston con 6 vittorie e 2 sconfitte in stagione per rimanere al comando della classifica nella Eastern Conference. Nonostante questa sconfitta, i Grizzlies mantengono una posizione di forza ad Ovest, inseriti nel gruppo di testa che per percentuale è guidato dai Clippers (5-2), seguiti da Houston (6-3) e via via tutti gli altri. Tornando alle partite della notte, vittoria dei Minnesota Timberwolves 104-98 sui New Orleans Pelicans, nonostante i 35 punti di Cousins. Vittoria anche per i Miami Heat sui Chicago Bulls 97-91 e per i Denver Nuggets 129-199 sui Toronto Raptors. Completa il quadro Utah Jazz-Portland Trail Balzers, che si è chiusa sul punteggio di 112-103.

 

Tutti i risultati di mercoledì 1 novembre

Milwaukee Bucks 121 – 126 Charlotte Hornets
Indiana PAcers 124 – 107 Cleveland Cavaliers
Atlanta Hawks 109 – 119 Philadelphia 76ers
Phoenix Suns  122 – 116 Washington izards
Sacramento Kings 86 – 113 Boston Celtics
Chicago Bulls 91 – 97 Miami Heat
Houston Rockets 119 – 97 New York Knicks
Orlando Magic 101 – 99 Memphis Grizzlies
Minnesota Timberwolves 104 – 98 New Orleans Pelicans
Toronto Raptors 111 – 129 Denver Nuggets
Portland Trail Blazers 103 – 112 Utah Jazz
Dallas Mavericks 98 – 119 – Los Angeles Clippers





CLICCA QUI PER TUTTI GLI ARTICOLI DI BASKET

Twitter: @Santo_Gianluca

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

gianluca.santo@oasport.it

Foto: By Keith Allison from Hanover, MD, USA (LeBron James) [CC BY-SA 2.0], via Wikimedia Commons

WEB TV

Lascia un commento

scroll to top