Show Player

Tennis, WTA Tianjin 2017: Sara Errani sconfitta in semifinale. Ko in due set contro Sabalenka



Si ferma in semifinale l’avventura di Sara Errani nel torneo WTA di Tianjin. L’azzurra, scesa al numero 280 del mondo dopo la squalifica di due mesi per doping, è stata sconfitta dalla bielorussa Aryna Sabalenka, numero 102 della classifica, con il punteggio di 6-1 6-3 in un’ora di gioco precisa.

Nel primo set Sabalenka scappa subito via sul 3-0 con il break di vantaggio ottenuto nel secondo game. Sarita riesce a tenere la battuta nel quarto gioco, ma nel sesto riperde nuovamente il servizio e l’avversaria si porta sul 5-1, chiudendo poi per 6-1 la prima frazione.

Loading...
Loading...

Incredibile l’andamento del secondo set dove ci sono ben otto break in nove game giocati. Diventa, dunque, decisivo il quarto gioco, dove Sabalenka riesce a tenere il proprio turno di servizio. Errani va sotto 4-1 e poi 5-3, ma nel nono gioco l’ennesimo break della bielorussa chiude i conti.

Tra poco in programma la seconda semifinale. Scende in campo Maria Sharapova, che sfida la beniamina di casa Shuai Peng, numero 25 del mondo.

 

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: profilo Twitter Istanbul Cup

Loading...

Lascia un commento

scroll to top