Tennis, ATP Mosca 2017: Seppi rimonta Kohlschreiber e vola ai quarti

tennis-andreas-seppi-fb-andreas-seppi-fan-club-e1508244897583.jpg

Un ottimo Andreas Seppi si qualifica per i quarti di finale del torneo ATP di Mosca, dopo aver sconfitto in rimonta il tedesco Philipp Kohlschreiber, numero 32 del mondo, per 6-7 7-6 6-3 dopo quasi due ore e mezza di gioco.

Inizio di partita molto equilibrato con i due tennisti che tengono i propri turni di servizio fino al sesto game. Qui Seppi si procura due palle break e la seconda è quella decisiva per portarsi sul 4-2. Purtroppo l’azzurro non sfrutta il vantaggio e subisce l’immediato controbreak da parte del tedesco. Non ci sono più break e di conseguenza si va al tiebreak, vinto poi dal tedesco per 7-4. 

Nel secondo set si ribalta completamente il copione del primo. Questa volta è Kohlschreiber ad ottenere il break nel sesto game e portarsi sul 4-2, ma arriva subito la reazione di Seppi, che ottiene il controbreak e poi pareggia i conti. Nel dodicesimo game l’altoatesino riesce ad annullare ben tre match point e porta il set ancora al tiebreak, che viene dominato per 7-1 dall’azzurro.

Ad inizio terzo set l’inerzia della partita è tutta a favore di Seppi, che ottiene il break decisivo nel quarto game, portandosi sul 3-1. Andreas riesce a difendere una palla per l’immediato controbreak e sale a condurre 4-1, per poi chiudere la contesa sul 6-3 al terzo match point.

Nei quarti di finale Seppi affronterà il bosniaco Damir Dzumhur, numero 38 del mondo e sesta testa di serie del torneo, che ha sconfitto in tre set l’indiano Bhambri 4-6 7-5 6-4

 

 

WEB TV

Lascia un commento

scroll to top