Tennis, ATP Masters 1000 Shanghai 2017: Paolo Lorenzi esce al primo turno contro Aljaz Bedene

tennis-paolo-lorenzi-sportsyahoocom.jpg

Finisce subito l’avventura di Paolo Lorenzi al torneo ATP Masters 1000 di Shanghai: l’azzurro esce al primo turno per mano dello sloveno naturalizzato britannico Aljaz Bedene, che si è imposto per 6-1 6-4 in 70 minuti di gioco.

Nel primo set Bedene vola subito 3-0 grazie ad un break nel secondo game. Il britannico conferma lo strappo mostrandosi solidissimo in battuta: un solo punto perso nei primi tre turni al servizio. Nel sesto gioco altro break del britannico che vola 5-1 e va a servire per il set: va sotto 0-40 ma risale e, al secondo set point, porta a casa la prima partita per 6-1 in soli 28′.

Nel secondo set il servizio domina: nei primi sei giochi sono soltanto sei i punti vinti dal giocatore in risposta, due da Lorenzi e quattro da Bedene. Nel settimo gioco però arriva lo strappo decisivo: il britannico opera il break a 30 e passa a condurre 4-3 e servizio. Lorenzi non riesce a trovare incisività in risposta e Bedene tiene a zero i suoi due successivi turni in battuta, chiudendo 6-4 in 42 minuti e volando al secondo turno, dove lo attende il tedesco Alexander Zverev.

ATP Masters 1000 Shanghai – Singolare, Primo turno
Bedene (Gbr) b. Lorenzi (Ita) 61 64





Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: SportsYahoo.com

CLICCA QUI PER TUTTI GLI ARTICOLI SUL TENNIS

roberto.santangelo@oasport.it

WEB TV

Lascia un commento

scroll to top