Pattinaggio artistico, Skate Canada 2017: Shoma Uno oltre i cento punti nel programma corto maschile

Pattinaggio-Shoma-Uno.png

Il Brandt Center di Regina, nel Saskatchewan, ospita questo fine settimana Skate Canada 2017, seconda tappa del Grand Prix di pattinaggio di figura 2017-2018.

Il programma corto maschile ha visto primeggiare nettamente il diciannovenne giapponese Shoma Uno, che, con una delle due migliori prestazioni, ha ottenuto 103.62 punti, giungendo ad una sola unità dal primato personale stabilito al Lombardia Trophy (104.87). Il nipponico è risultato essere il migliore sia per quanto riguarda i technical elements (57.12) che per le componenti del programma (46.50), staccando nettamente il padrone di casa Patrick Chan, che si è fermato a quota 94.43 punti. Il terzo gradino del podio provvisorio spetta allo statunitense Jason Brown (90.71), mentre il russo Alexander Samarin è al momento più staccato (84.02), in quarta piazza. Nonostante le posizioni apparentemente ben definite, il programma libero di domani sarà decisivo per determinare la classifica finale.

Pl. Name Nation Points SP FS
1 Shoma UNO
JPN
103.62 1
2 Patrick CHAN
CAN
94.43 2
3 Jason BROWN
USA
90.71 3
4 Alexander SAMARIN
RUS
84.02 4
5 Keegan MESSING
CAN
82.17 5
6 Jorik HENDRICKX
BEL
82.08 6
7 Michal BREZINA
CZE
80.34 7
8 Takahito MURA
JPN
74.82 8
9 Nicolas NADEAU
CAN
74.23 9
10 Paul FENTZ
GER
68.48 10
11 Jun Hwan CHA
KOR
68.46 11
12 Brendan KERRY
AUS
63.19 12

giulio.chinappi@oasport.it





Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo Facebook
Clicca qui per seguirci su Twitter

Immagine: ISU Figure Skating

WEB TV

Lascia un commento

scroll to top