Volley, Europei 2017 – Aksentijevic non è più il CT della Croazia: presunto scandalo sessuale alle spalle? Saranno avversarie dell’Italia

Croazia-Europei-volley.jpg

Miroslav Aksentijevic non è più il CT della Croazia. A pochi giorni dalla partenza per l’Azerbaijan, dove si disputeranno gli Europei 2017 di volley femminile dal 22 settembre al 1° ottobre, il tecnico ha rassegnato le proprie dimissioni ufficialmente a causa di problemi di salute.

Questa la vicenda ufficiale ma i media locali parlano di uno scandalo sessuale. Il coach, infatti, avrebbe avvicinato una giocatrice durante una serata in albergo, toccandola in modo inappropriato, ma le attenzioni non sarebbero state ricambiate e la ragazza (il cui nome non è stato svelato) sarebbe uscita dalla stanza urlando e rendendo così partecipi le compagne dell’accaduto.

A riportare la notizia sono tra gli altri vecernji.hr e net.hr, rilanciati da World of Volley. Aksentijevic era al secondo mandato sulla panchina della Croazia visto che in passato aveva condotto la squadra agli Europei 2009 e ai Mondiali 2010, prima di rientrare nel 2015. A guidare le biancorosse, inserite nello stesso girone dell’Italia, sarà Igor Lovrinov.



 

Lascia un commento

Top