Tennis, Wimbledon 2017: tabellone femminile, i risultati di lunedì 10 luglio. Angelique Kerber lascia il numero 1 WTA

tennis-angelique-kerber-wimbledon-fb-kerber.jpg

Nel Day-7 dei Championships, detto anche Super Monday, arriva il primo grande verdetto di questa edizione di Wimbledon: da lunedì prossimo la tedesca Angelique Kerber non sarà più la numero uno WTA. Avremo dunque una nuova regina del tennis mondiale femminile: nuova anche perché né la rumena Simona Halep, né la ceca Karolina Pliskova sono mai giunte al trono mondiale.

Negli incontri degli ottavi, l’impresa di giornata la firma la spagnola Garbine Muguruza Blanco, che batte in rimonta l’ormai ex numero uno mondiale e si regala i quarti di finale dove l’attende la russa Svetlana Kuznetsova, che in due rapidi set si sbarazza della polacca Agnieszka Radwanska ed ora può sognare in grande: è lei, nella parte alta del tabellone la testa di serie più bassa (numero 7). Il quarto di finale meno nobile è quello tra la slovacca Magdalena Rybarikova che fatica più del previsto per avere ragione della qualificata croata Petra Martic, e la statunitense Coco Vandeweghe, che elimina in due combattuti set la bellissima danese Caroline Wozniacki.

Nella parte bassa del tabellone vi sono 4 delle 5 migliori teste di serie ancora in gara: la statunitense Venus Williams conferma i pronostici della vigilia ed asfalta la croata Ana Konjuh in due rapide partite, ed ora se la vedrà con la lettone Jelena Ostapenko che si complica la vita ma poi elimina l’ucraina Elina Svitolina. Infine, ma non per ultimo il quarto di finale più atteso: la beniamina di casa, la britannica Johanna Konta elimina la francese Caroline Garcia al termine di un match durissimo ed ora affronterà la rumena Simona Halep, la quale, scesa in campo dopo l’eliminazione di Kerber, fatica soltanto nel primo set per battere la bielorussa Victoria Azarenka.

Questo incontro, che andrà in scena domani, ha molteplici chiavi di lettura: è il quarto di finale che vede opposte le due migliori teste di serie superstiti dopo i primi 4 turni e, soprattutto, deciderà il nome della prossima numero 1 WTA. Simona Halep ha il destino nelle proprie mani: se vince sarà lei la nuova regina, altrimenti lo diventerà Karolina Pliskova. Domani non sarà solo un intero Paese a sospingere Johanna Konta, ma anche la Repubblica Ceca farà il tifo per lei.

Wimbledon – Tabellone di singolare femminile – Ottavi di finale
Muguruza Blanco (Esp, 14) b. Kerber (Ger, 1) 46 64 64
Kuznetsova (Rus, 7) b. A.Radwanska (Pol, 9) 62 64
Rybarikova (Svk) b. Martic (Cro, Q) 64 26 63
Vandeweghe (Usa, 24) b. Wozniacki (Den, 5) 76 (4) 64
V. Williams (Usa, 10) b. Konjuh (Cro, 27) 63 62
Ostapenko (Lat, 13) b. Svitolina (Ukr, 4) 63 76 (6)
Konta (Gbr, 6) b. Garcia (Fra, 21) 76 (3) 46 64
Halep (Rou, 2) b. Azarenka (Blr) 76 (3) 62

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: Pagina Facebook Angelique Kerber

roberto.santangelo@oasport.it

WEB TV

Lascia un commento

scroll to top