Basket femminile, Europei Under20 2017: definita la fase finale. Spagna schiacciasassi

Spagna-Under20-Basket-femminile-Twitter-FEB-e1499726076927.jpg

Si è conclusa oggi la prima fase degli Europei di basket femminile riservati alle rappresentative Under 20, in svolgimento a Matosinhos (Portogallo). La fase a gironi non ha eliminato alcuna squadra ma è stata utile a definire il tabellone della fase finale. D’ora in avanti infatti, non ci sarà più margine d’errore per le 16 squadre partecipanti.

L’Italia ha chiuso imbattuta il gruppo B, battendo Portogallo, Lettonia e Lituania. Quest’ultima ha chiuso il raggruppamento senza vittorie: portoghesi e lettoni quindi, si sono giocate il secondo posto oggi, in una gara davvero emozionante risolta dalle lusitane solo all’overtime, grazie a 32 punti di Carolina Goncalves.

La grande favorita per il titolo è la Spagna. La nazionale campione in carica è stata un’autentica schiacciasassi fin qui, avendo ragione agevolmente di Svezia, Polonia e Belgio, che non hanno potuto far altro che giocarsi il secondo posto del gruppo A. La lotta ha premiato le polacche, davanti a belghe e svedesi.

A chiudere il gruppo C in testa è stata la Slovenia, nonostante la sconfitta dell’ultima giornata contro la Francia. La vittoria dell’Ungheria sulla Bosnia infatti, ha generato una parità a tre squadre, risolta in favore delle slovene, davanti a magiare e francesi, con le bosniache ultime a zero punti.

Infine, la Russia ha chiuso a punteggio pieno il gruppo D, battendo oggi in volata l’Olanda, seconda. Nell’ultima giornata è arrivata la prima vittoria per la Turchia, che ha comunque chiuso al quarto posto soccombendo, nella parità, a Olanda e Serbia.

 

Questo il quadro completo degli ottavi di finale:

Portogallo – Belgio
Ungheria – Serbia
Spagna – Lituania
Russia – Bosnia
Polonia – Lettonia
Olanda – Svezia
Italia – Svezia
Slovenia – Turchia

 

alessandro.tarallo@oasport.it

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: pagina Twitter FEB

WEB TV

Lascia un commento

scroll to top