Giro di Svizzera 2017: doppietta Bmc nel prologo! Rohan Dennis batte Stefan Kung

La Bmc spadroneggia nella prima giornata di gara del Giro di Svizzera 2017: Rohan Dennis, infatti, si è imposto nel prologo di Cham, 6 chilometri, precedendo il compagno di squadra Stefan Kung. 

L’australiano ha fermato il cronometro sul tempo di 6’24”, con una media superiore ai 56 chilometri orari. Dennis, già in passato protagonista in questo genere di prove, ha in parte riscattato un Giro d’Italia deludente in cui è stato presto costretto al ritiro. 8” di ritardo per il suo giovane compagno Kung, davanti al pubblico di casa, mentre Matthias Brandle (Trek-Segafredo) ha completato il podio in terza posizione. Michael Matthews ha chiuso in quarta posizione precedendo il compagno di squadra al Team Sunweb Tom Dumoulin, fresco vincitore del Giro d’Italia che ha pagato 9” a Dennis. Hanno completato la top 10, alle sue spalle, Castroviejo (Movistar), Boom (LottNL-Jumbo), Mullen (Cannondale-Drapac), Lammertink (LottoNL-Jumbo) e Elmiger (Bmc).

Twitter: @Santo_Gianluca

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

gianluca.santo@oasport.it

Foto Credit: LaPresse – D’Alberto-Ferrari / Rcs

Leggi tutte le notizie di oggi su OA Sport

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.

TAG:
Giro di Svizzera 2017 Matthias Brandle Rohan Dennis Stefan Kung

ultimo aggiornamento: 10-06-2017


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Tennis, finale femminile Roland Garros 2017: Jelena Ostapenko nuova regina di Parigi. Vittoria in tre set su Simona Halep

Pallamano, Qualificazioni Mondiali femminili 2017: il cuore non basta, Italia sconfitta con onore 33-23 dalla Serbia nel play-off d’andata