Canoa slalom, Coppa del Mondo 2017: a Praga secondo esame stagionale per l’Italia

Horn-2-Pier-Colombo.jpg

Rinfrancata dal bel Europeo chiuso con il bronzo nella canadese a squadre e con l’argento di Stefanie Horn nel K1, l’Italia si appresta ad affrontare a Praga la prima tappa di Coppa del Mondo. Molto simile la comitiva in partenza per la Repubblica Ceca. La vicecampionessa europa Horn sarà affiancata da Clara Giai Pron e Chiara Sabattini, quest’ultima assente a Tacen.

Stesso terzetto nella canadese monoposto con Stefano Cipressi a far da chioccia ai giovani ai Roberto Colazingari (Carabinieri) e Raffaello Ivaldi (CC Verona). La storica medaglia nella gara a squadre non deve far dimenticare tuttavia l’opaca prestazione individuale dove soltanto Ivaldi si è ben comportato. Serve un segnale sopratutto da Colazingari, troppo lento in Slovenia.

Non brillantissima nemmeno la prova del K1 con Giovanni De Gennaro unico a centrare la semifinale. Proprio il carabiniere insieme a Jakob Weger (SC Merano) e Zeno Ivaldi (CC Verona) cercherà il riscatto nelle acque ceche. Insieme al trio  ‘europeo’ presente anche Marcello Beda, vicecampione italiano under 23 alle spalle di Weger. Nessun rappresentante azzurro invece nella canadese biposto e nella canadese monoposto.

Gli altri appuntamenti di Coppa del Mondo: 

Augsburg (Germania  23-25 giugno)

Markkleeberg (Germania, 30 giugno-2 luglio)

Ivrea (Italia, 1-3 settembre)

La Seu d’Urgell (Spagna, 8-10 settembre)

 

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto Pier Colombo

WEB TV

Lascia un commento

scroll to top