Tiro a Segno, Coppa del Mondo Monaco di Baviera 2017: è grande Asia nella seconda giornata di gare. Vincono Jin nella pistola 50m maschile e la Zhang nella 25m femminile

Zhang_tiro-a-segno_Issf.jpg

La seconda giornata di gare della Coppa del Mondo di Tiro a Segno 2017, in programma a Monaco di Baviera, è stata dedicata alla pistola, rispettivamente da 50 metri (al maschile) e 25 (femminile).

Nella prova riservata agli uomini, a conquistare la vittoria è stato il sudcoreano Jongoh Jin, che ha ottenuto il nuovo record del mondo chiudendo la sua prestazione a 230,5 punti. Nulla ha potuto il suo più diretto rivale odierno, il portoghese Joao Costa, fermatosi ad un pur ottimo 228,3. Sul terzo gradino del podio è terminato, invece, il serbo Dimitrije Grgic con 209 punti.

CLASSIFICA PISTOLA MASCHILE 50 METRI:

1° Jin (Corea del Sud) 230.5
2° Costa (Portogallo) 228.3
3° Grgic (Serbia) 209
4° Mikec (Serbia) 190
5° Matsuda (Giappone) 171.5
6° Omelchuk (Ucraina) 151.1
7° Dubovy (Repubblica Ceca) 129.6
8° Lee (Corea del Sud) 112.3

Anche nella prova femminile è una atleta del continente asiatico a farla da padrona, ma questa volta si tratta di una cinese, la Jingjing Zhang, bravissima a conquistare la vittoria chiudendo a quota 36, precedendo di appena due punti la rivale per la corsa al successo, la bulgara Antoaneta Boneva (34 per lei). Terza la greca Anna Korakaki, che ha chiuso con 26 punti, battendo allo shoot-off la bielorussa Viktoria Chaika.

CLASSIFICA PISTOLA 25 METRI FEMMINILE:

1° Zhang (Cina) 36
2° Boneva (Bulgaria) 34
3° Korakaki (Grecia) 26
4° Chaika (Bielorussia) 22
5° Kostevych (Ucraina) 20
6° Arunovic (Serbia) 16
7° Kim (Corea del Sud) 12
8° Major (Ungheria) 8

Per l’Italia, anche la seconda giornata di gare si è rivelata avara di soddisfazioni, senza alcun atleta che sia riuscito anche solo a raggiungere la finale maschile, nonostante la presenza di tre portacolori, fermatisi alle eleminatorie: erano Dario Di Martino, Giuseppe Giordano e Francesco Bruno; al femminile, invece, non avevamo alcuna rappresentante iscritta.

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

davide.brufani@oasport.it

Foto: Profilo Twitter ISSF

WEB TV

Lascia un commento

scroll to top