Tennis, Maria Sharapova non chiederà la wild card per Wimbledon. Giocherà le qualificazioni

Sharapova-Pagina-FB-Sharapova.jpg

Potrebbe essersi chiusa la lunga telenovela sulle wild card concesse a Maria Sharapova. La russa ha pubblicato la programmazione delle prossime settimane e a fare notizia è la sua decisione di giocare le qualificazioni di Wimbledon. Gli organizzatori del terzo Slam stagionale si erano già detti perplessi sul possibile invito della russa, che probabilmente ha deciso di evitare ogni polemica, dopo le dure parole con cui la Federazione Francese l’ha di fatto lasciata fuori dal Roland Garros. Grazie ai risultati dei primi tornei dopo il ritorno infatti, Sharapova si è guadagnata la possibilità di giocare le qualificazioni dello Slam londinese ed ha deciso così di farlo. Il suo debutto sull’erba avverrà al torneo di Birmingham, che inizierà il 19 giugno e che ha deciso di concederle la tanto agognata wild card per il tabellone principale. Concluso questo impegno, Masha giocherà le qualificazioni di Wimbledon, che scatterano dal 26 giugno sui campi di Roehampton. 

 

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: profilo Facebook Sharapova

Lascia un commento

scroll to top