MotoGP, GP Francia 2017 – Valentino Rossi, la miglior qualifica dell’anno! Spalla a spalla con Vinales in gara, si sogna la vittoria

Rossi-Valentino-2-Lorenzo-Di-Cola.jpg

Valentino Rossi ha conquistato un incredibile secondo posto nelle qualifiche del GP di Francia 2017 e domani in gara andrà a caccia del primo successo stagionale. Senza mezzi termini il Dottore ha disputato il miglior turno di qualifica dell’intera stagione, brillando nella quinta prova del Motomondiale dove che nelle precedenti uscite aveva sempre faticato. E anzi c’è un po’ di rammarico per non essere riuscito ad agguantare la pole position, assolutamente alla portata se non avesse trovato Miller nell’ultimo tratto del suo giro buono.

Questa volta il centauro di Tavullia non dovrà inventarsi un’incredibile rimonta dalle retrovie ma potrà finalmente lottare ad armi pari con i rivali, duellando fin da subito con gli altri contendenti per il Mondiale. Il leader della classifica generale ha già annunciato battaglia e vuole mantenere il primo posto che si è sudato nelle prime quattro gare (3 terminate sul podio prima della crisi di Jerez).

Valentino scatterà accanto al compagno di squadra Maverick Vinales, capace di conquistare una meravigliosa pole position. La moto del Dottore sembra essere davvero a posto, ha un passo gara interessante, la casella di partenza è tra le migliori possibili: ci sono tutti gli ingredienti per sognare la prima vittoria stagionale, determinante per prendere ancora più confidenza e credere davvero nella possibilità di conquistare l’iride.

Carena contro carena, spalla contro spalla, sfida testa a testa come non è praticamente mai successo in questo primo scorcio di stagione: è questo che ci aspetta domani in gara sul circuito di Le Mans. Le due Yamaha sembrano avere una marcia in più sull’asfalto transalpino e Rossi potrebbe fare la differenza: la sua esperienza e la sua capacità di schiacciare emotivamente gli avversari sono le armi in suo favore, finalmente vedremo se Vinales sarà in grado di sostenere la pressione. Attenzione però a dare per spacciato Marc Marquez, solo quinto in qualifica ma sempre capace di piazzare la zampata. Zarco e Crutchlow, terzo e quarto, potrebbero essere dei fattori mentre Dani Pedrosa è stato eliminato in Q1 ed è atteso da una rimonta.

 

(foto Lorenzo Di Cola)

WEB TV

Lascia un commento

scroll to top