Judo: Gemma Gibbons annuncia la fine della sua carriera

Judo-Gemma-Gibbons.jpg

A trent’anni, la judoka britannica Gemma Gibbons ha deciso di mettere fine alla sua carriera agonistica per diventare una professoressa di educazione fisica. L’atleta di Greenwich sta infatti ultimando i suoi studi presso l’Università di Edimburgo, in Scozia, e si è detta entusiasta della possibilità di poter trasmettere la sua passione per lo sport in generale, e per il judo in particolare, alle giovani generazioni.

Interprete della categoria 78 kg, Gibbons ha ottenuto il punto più alto della sua carriera alle Olimpiadi di Londra 2012, quando conquistò la medaglia d’argento di fronte al proprio pubblico, battuta solamente dalla statunitense Kayla Harrison. In carriera ha ottenuto diverse medaglie in tornei internazionali, vincendo il Grand Prix di Düsseldorf nel 2013 e quello di Ulaanbaatar, oltre a salire sul terzo gradino del podio nei Grand Slam di Mosca e Tokyo. Ad oggi, il suo bronzo ottenuto nel 2015 in Giappone, è l’unica medaglia mai conquistata dalla Gran Bretagna nel torneo di Tokyo. Cinque volte campionessa nazionale tra le varie categorie d’età, è stata medagliata anche agli Europei Under 23.

Il suo ultimo torneo risultato internazionale resterà dunque il quinto posto del World Masters di Gudalajara, un anno fa in Messico, prestazione che non le fu sufficiente per strappare la convocazione per Rio 2016, in quanto i tecnici britannici le preferirono Natalie Powell.

giulio.chinappi@oasport.it

Clicca qui per la pagina Facebook JUDO LOTTA TAEKWONDO

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo Facebook
Clicca qui per seguirci su Twitter

Immagine: IJF

WEB TV

Lascia un commento

scroll to top