Hockey su pista, Eurolega 2017. Reus Deportivo in trionfo! Battuta in finale l’Oliveirense. C’è un po’ di azzurro nel successo degli spagnoli

Enrico-Mariotti-Reus-Deportivo-Hockey-su-pista-Foto-Wikipedia.jpg

Il Reus Deportivo è Campione d’Europa. Gli spagnoli hanno conquistato l’Eurolega 2016/17 battendo in finale l’Oliveirense a Lleida con un netto 4-1 e hanno sollevato al cielo per l’ottava volta il massimo trofeo continentale per club. C’è un po’ di azzurro nel successo della squadra catalana, allenata dall’italiano Enrico Mariotti, capace in due anni di togliersi la soddisfazione di portare a casa l’Eurolega, ribaltando tutti i pronostici della vigilia.

Il match si è incanalato lungo il binario del Reus Deportivo dopo soli 2′, quando Raul Marin ha sbloccato la gara portando in vantaggio gli spagnoli. I catalani sembravano avere in pugno la partita, ma Pablo Cancela ha riportato in parità le due squadre poco prima dell’intervallo, vanificando il primo tentativo di allungo del Reus. Gli spagnoli, tuttavia, non si sono persi d’animo e hanno ripreso a macinare gioco, riportandosi in vantaggio con Casanovas e piazzando cinque minuti dopo l’allungo decisivo con un tiro cross di Puigbo.

Ci ha pensato Torra nel finale a fissare il punteggio sul definitivo 4-1 e ad apporre il suo sigillo sul trionfo catalano, portando a casa la terza Eurolega consecutiva dopo quelle vinte in successione con Barcellona e Benfica, eliminate entrambe nelle semifinali della Final Four. Il Reus Deportivo ha prevalso 6-5 contro il Benfica, mentre l’Oliveirense ha avuto la meglio per 1-0 sul Barcellona, innescando un’autentica ecatombe per le due favorite per la vittoria finale. A gioire, in ogni caso, sono solo i ragazzi guidati da Mariotti, la cui sapiente guida tecnica ha esaltato ulteriormente la scuola italiana degli allenatori di hockey su pista.

mauro.deriso@oasport.it

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: Wikipedia

Lascia un commento

scroll to top