Giro delle Fiandre 2017, il meteo sulla corsa: condizioni ideale, vento nel finale

Schermata-2016-03-25-alle-12.18.27.png

Domenica si disputerà il Giro delle Fiandre 2017, seconda classica Monumento della stagione. Considerando anche i vari tratti in pavé, il meteo è un fattore fondamentale per capire lo svolgimento della corsa. A 48 ore dalla gara, andiamo a vedere le previsioni.

Nella zona di Oudenaarde, dove si concluderà la fatica degli atleti, è previsto bel tempo, senza precipitazioni e con sole per gran parte della giornata. Anche le temperature saranno clementi: nelle fasi finali di corsa dovrebbero arrivare addirittura sui 16-17°, un dato che non dovrebbe infastidire i corridori.

L’unica vera incognita potrebbe essere rappresentata dal vento, che dovrebbe spirare da NordNordOvest, pur ad intensità moderata (sui 15 km/h). Di fatto, nel tratto conclusivo tra il Paterberg e il traguardo gli atleti dovrebbero trovarlo laterale e leggermente contrario: in caso di un attacco sull’ultimo muro in programma proprio il vento potrebbe trasformarsi in un ulteriore ostacolo da superare.

Twitter: @Santo_Gianluca

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

gianluca.santo@oasport.it

Foto: By Spotter2 (Own work) [CC BY-SA 3.0], via Wikimedia Commons

WEB TV

Lascia un commento

scroll to top