Ginnastica, l’Italia vince l’Austrian Open maschile. Carlo Macchini il migliore a Linz

Italia-giovane-Linz.jpg

L’Italia ha vinto l’Austrian Open di ginnastica artistica maschile. Alla Tips Aren di Linz gli azzurri si sono imposti con un complessivo 238.800 realizzato dalla formazione composta da Carlo Macchini, Luca Garza, Stefano Patron, Filippo Castellaro, Lorenzo D’Anna e Davide Odomaro.

Al secondo posto l’altra nostra formazione Nazionale composta da juniores Nicolò Mozzato, Lay Giannini, Lorenzo Casali, Edoardo De Rosa, Umbeto Zurlini e Fabrizio Valle (236.050). Al terzo posto la Svizzera (230.550).

Nel concorso generale il migliore è stato Carlo Macchini (79.950) capace di battere Carlo Macchini (79.800) e lo svizzero Marco Pfyl (78.700). Da annotare alcuni punteggio come il 14.350 di Garza al volteggio dove D’Anna ha ottenuto 13.800, bene anche il 13.650 al corpo libero di Mozzato, 13.650 di Carlo Macchini al cavallo.

 

(foto Federginnastica)

WEB TV

Lascia un commento

scroll to top