Calcio, buone notizie per Ventura! Emerson Palmieri è convocabile per l’Italia. E presto potrebbe toccare ad altri due oriundi

profilo-twitter-Roma.jpg

La Nazionale italiana si appresta ad accogliere un oriundo. La Fifa ha comunicato l’eleggibilità per le prossime convocazioni di Emerson Palmieri, esterno sinistro della Roma, che tempo addietro aveva presentato le pratiche per rendersi disponibile alle scelte di Ventura, rinunciando al Brasile per sposare la causa azzurra.

Le origini italiane del calciatore risalgono all’Ottocento, dato che alla documentazione spedita alla Fifa era stato allegato un documento rilasciato dal Comune di Pavia che attesta l’italianità per “iure sanguinis” del calciatore, in quanto discendente per parte di madre da Alfonso Palmieri, nato a Rossano, in provincia di Cosenza, nel 1853.

La federcalcio brasiliana, nel contempo, ha comunicato che Emerson Palmieri non ha mai vestito la maglia della Nazionale maggiore, avendo collezionato appena 9 presenze nell’Under17 del Brasile. Il via libera è stato certificato nelle ultime ore alla Figc e c’è da scommettere che il ct Ventura non si lascerà sfuggire l’occasione di convocarlo sin dai prossimi impegni, aggiungendo un elemento di qualità all’organico e colmando la lacuna su una corsia mancina che oggi gode anche dell’exploit di Leonardo Spinazzola.

I prossimi calciatori che potrebbero diventare eleggibili per Ventura potrebbero essere Amadou Diawara, guineano del Napoli che ha avviato le pratiche diversi mesi fa, e Federico Fazio, difensore centrale della Roma che a 30 anni culla ancora l’ambizione di esordire in Nazionale.

mauro.deriso@oasport.it

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo Facebook
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: Twitter Roma

WEB TV

Lascia un commento

scroll to top