Basket, NBA 2016/2017: i risultati di domenica 12 marzo. Harden show e Houston batte Cleveland. Vincono Boston ed Indiana

basket-james-harden-houston-rockets-fb-harden.jpg

Sono sei le partite della notte NBA. Il grande protagonista è James Harden, che trascina Houston al successo contro i Cleveland Cavaliers (117-112). La stella dei Rockets vince il duello a distanza contro LeBron James, chiudendo la sua partita con una tripla doppia da 38 punti, 11 assist e 10 rimbalzi, mentre per il leader dei Cavs ci sono “solo” 30 punti, 7 rimbalzi e 6 assist a referto.

I Boston Celtics proseguono la crisi senza fine dei Chicago Bulls. Quinta sconfitta consecutiva per Butler e compagni, che sembrano dire addio ai sogni playoff dopo il ko contro Isaiah Thomas (22 punti) e compagni per 100-80.
Restando sempre nella Eastern Conference, importante vittoria degli Indiana Pacers nello scontro diretto per i playoff contro i Miami Heat. Nel 102-98 finale sono decisivi i 28 punti e 10 rimbalzi di Paul George.

I Brooklyn Nets si regalano una delle poche gioie della stagione, battendo nel derby 120-112 i New York Knicks grazie soprattutto ai 25 punti di Brook Lopez. Sono decisivi, invece, due liberi di Dario Saric (29 punti) nella vittoria dei Philadelphia 76ers contro i Los Angeles Lakers (118-116). Successo anche per i Portland Trail Blazers, che si impongono 110-101 contro i Phoenix Suns con 39 punti di Damian Lillard e 28 di CJ McCollum

Questo il riepilogo dei risultati:

Boston Celtics – Chicago Bulls 100-80
Brooklyn Nets – New York Knicks 120-112
Indiana Pacers – Miami Heat 102-98
Houston Rockets – Cleveland Cavaliers 117-112
Phoenix Suns – Portland Trail Blazers 101-110
Los Angels Lakers – Philadelphia 76ers 116-118

WEB TV

Lascia un commento

scroll to top