Baseball, Europei juniores 2016: l’Olanda batte l’Italia e si laurea campione d’Europa

Olanda_Juniores_Baseball_Facebook-Pagina-FBSPA.jpg

Con il punteggio di 7-3 l’Olanda è riuscita a battere la nazionale italiana di baseball nella finalissima degli Europei juniores 2016 tenutisi a Gijon.

In terra spagnola la finale è stata paradossalmente equilibrata, visto che a deciderla sono stati due inning da tre punti ciascuno confezionati dall’attacco dei tulipani.

Nelle prime cinque riprese dalla contesa infatti la parità fissata sull’1-1, dai punti corsi a casa base rispettivamente da Takke, nella parte alta del secondo inning, e da Meliori, nella parte bassa del terzo inning, lasciavano presagire un duello punto a punto ed invece.

L’inizio dei due terzi di gara sancivano però il punto di rottura: il partente Pomponi subiva una serie di valide che spingevano gli olandesi sulle basi in maniera letale. Ancora Takken dava il via al tris olandese, seguito da Rip e Van Der Wjist che siglavano i punti del 4-1.

Gli azzurri non riuscivano a replicare, mentre Aldegheri e Tucci ponevano fine all’emorragia di battute da parte dei rivali; i quali però si dimostravano pronti nel ripetersi nel corso dell’ottavo inning.

Il traballare del monte di lancio costringeva Poma a far entrare Acerbi, ma purtroppo senza esito. Koster, Lenting e Van De Sanden salivano ancora in cattedra griffando il 7-1, mitigati soltanto dai punti del 7-3 a firma di Astorri e Gabulli, negli ultimi due turni di battuta azzurri.

L’Olanda a braccia alzate può festeggiare l’affermazione nel torneo.

Foto: Facebook FBSPA

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

 

WEB TV

Lascia un commento

scroll to top