Hockey pista, A1: Forte e Matera scappano in vetta! Sarzana, colpo salvezza. Thiene in A2

Forte_Giovinazzo_Hockey-pista_Baldi.jpg

Con gli ennesimi colpi di scena della stagione anche la 25a giornata del Campionato Italiano di hockey pista è andata ufficialmente in archivio. Ecco cosa è successo nei principali palazzetti del Bel Paese.

In quel di Giovinazzo il Forte dei Marmi è riuscito ad avere la meglio per 2-4 sui padroni di casa arrivando così a mantenere la testa della classifica in coabitazione con il Matera che ha vinto 2-3 sulla pista del Trissino, mentre il Breganze si è fatto fermare sul 3-3 da un tenace e combattivo Valdagno perdendo così il precedente pari merito dai versiliesi e dai lucani.

A destare scalpore inoltre, c’è il clamoroso scivolone del Lodi: i giallorossi infatti perdono al PalaCastellotti 2-3 contro il Bassano facendosi agganciare al quarto posto virtuale da un Viareggio vittorioso 6-5 nel derby toscano col Follonica.

In zona playoff invece ci arriva il Monza che piega 3-2 il Cremona complicando e non di poco le ambizioni salvezza di Civa e compagni, i quali hanno visto il Sarzana allungare in classifica per effetto della vittoria 8-5 sul Thiene che purtroppo per lui retrocede aritmeticamente in A2.

I TABELLINI

LA CLASSIFICA

Squadra Pti
Hockey Forte dei Marmi 54
Sinus Matera 54
Faizanè Lanaro Breganze 52
Amatori Wasken Lodi 49
CGC Viareggio 49
Sind Bassano 43
Banca Cras Follonica 40
Centemero Monza 36
Hockey Trissino 34
Admiral Valdagno 25
Carispezia Sarzana 16
AFP Giovinazzo 16
Cremona Hockey 13
Hockey Thiene 12

Foto: baldigabriele.com

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

WEB TV

Lascia un commento

scroll to top