Tiro con l’arco, Universiadi 2015: i convocati dell’Italia

Tiro-con-larco-Mandia-Morello-Federazione-Arco.jpg

Continua l’impegnativa stagione internazionale del tiro con l’arco che, dopo i più che positivi Giochi Europei di Baku, vedrà gli azzurri impegnarsi nelle Universiadi, in quel di Gwangju nella Corea del Sud.

La competizione, che prevede la partecipazione degli atleti iscritti a tutte le università nel mondo e per gli arcieri stessi si spalmerà in cinque giornate (dal 4 all’8 luglio), non mancherà dunque di avere al via anche una folta pattuglia azzurra, come ci informa il sito federale fitarco.it:

Nell’arco olimpico maschile vestiranno la maglia azzurra al maschile Massimiliano Mandia (Fiamme Azzurre), Marco Morello (Arcieri Iuvenilia) e Alberto Fioroli (Arcieri Citta’ Di Varese). Come riserva a casa è stato scelto Paolo Caruso (Arcieri Torrevecchia).

Convocazione in rosa per Simona Alberti (Arclub Fossano), Claudia Mandia (Fiamme Azzurre) e Giada Doretto (Arcieri Orione). La riserva a casa sarà Francesca Bajno (Arcieri Astarco).

Scelti anche gli interpreti del compound. Alla competizione maschile parteciperanno per l’Italia: Andrea Leotta (Arcieri Pol. Solese), Luca Fanti (Sentiero Selvaggio) e Jacopo Polidori (Arcieri Torrevecchia). Due le riserve a casa: Gianluca Ruggiero (Arcieri Iuvenilia) e Matteo Uggeri (Arcieri Tre Torri).

In campo femminile parteciperanno alle Universiadi: Viviana Spano (Arcieri Torres Sassari), Lauro Longo (Arcieri Decumanus Maximus) e Isabella Ferrua (Arcieri Alpignano). Anche in questo caso sono due le riserve a casa: Sofia Dermati (Arcieri Decumanus Maximus) ed Erika Bonetti (Arcieri Tre Torri).

Ad accompagnare gli arcieri nell’avventura sarà il tecnico Fabio Olivieri.

Foto: Fitarco

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook

Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo

Clicca qui per seguirci su Twitter

WEB TV

Lascia un commento

scroll to top