Tiro a segno, Europei a fuoco 2015: Iordache, squillo rumeno nella carabina a terra juniores! 10° Maurina

14-tiratori-carabina-a-terra.jpg

Sempre più ricchi di emozioni ed avvincenti gli Europei a fuoco 2015 di tiro a segno, in quel di Maribor.

Sulle linee di tiro dell’impianto sloveno è infatti la Romania a fare festa grazie alla vittoria di Dragomir Iordache nella gara di carabina libera a terra maschile juniores da distanza 50m.

Il rumeno infatti, con il punteggio di 209.1, si è aggiudicato l’oro continentale di categoria precedendo il tedesco Bernd Fraenkle, secondo a quota 207.2, e l’ungherese Istvan Peni, autore di un’altra medaglia in questa rassegna con 185.8 pti.

Per l’Italia, diversamente, c’è da rilevare il 10° posto di Giacomo Maurina; mentre Alessio Barcucci e Marco Suppini hanno concluso le loro fatiche rispettivamente in 47a e 51a posizione.

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

WEB TV

Lascia un commento

scroll to top