Formula Uno: Jules Bianchi è morto

Jules-Bianchi-FB.jpg

La famiglia di Jules Bianchi, il pilota vittima di un terribile incidente lo scorso 5 ottobre al Gran Premio del Giappone, ha annunciato questa mattina il decesso del venticinquenne francese, avvenuto venerdì sera. In coma sin dall’impatto che lo vide sfortunato protagonista, Bianchi si è spento presso l’ospedale di Nizza, città che gli aveva dato i natali il 3 agosto 1989.

Jules si è battuto fino alla fine, come ha sempre fatto” ha sottolineato la famiglia, “ma ieri la sua battaglia si è conclusa. Il dolore che sentiamo è immenso e indescrivibile“, si legge nel comunicato, al quale fanno seguito i ringraziamenti allo staff medico ed a tutte le persone che hanno supportato la battaglia di Bianchi fino all’ultimo momento.

A Statement from the Bianchi FamilyNice, FranceSaturday 18 July 201502.45hrs France │ 01.45hrs UKIt is with deep…

Posted by Jules Bianchi Official on Venerdì 17 luglio 2015

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Immagine: Jules Bianchi Official (pagina Facebook)

giulio.chinappi@oasport.it

WEB TV

Lascia un commento

scroll to top