Ciclismo: NUOVO RECORD DELL’ORA DI ALEX DOWSETT! 52.937 chilometri!

Sessanta minuti perfetti. Alex Dowsett è il nuovo detentore del record dell’ora, stabilito oggi al velodromo di Manchester avendo percorso 52 chilometri e 937 metri, ben oltre il precedente primato di Rohan Dennis.

Il britannico del Team Movistar ha programmato alla perfezione il tentativo al fine massimizzare la propria prestazione. Una prima parte di gara in cui ha amministrato, navigando a poco meno di 10” di ritardo dall’australiano, che il 7 febbraio si era fermato a 52 chilometri e 491 metri. Nella seconda metà della prova Dowsett ha cambiato marcia rispetto ai confronti cronometrici nel rivale di questa sfida. L’uomo contro il lo spazio, il tempo e la fatica, non solo fisica ma anche mentale in un esercizio che consuma le energie degli atleti.

Gli ultimi 15 minuti sono stati un’apoteosi, con il sorpasso a Dennis e un continuo spingere sui pedali, senza cedimenti fino agli ultimi metri che gli hanno consegnato il primato forse con maggior fascino nel mondo del ciclismo, a lungo dimenticato ma finalmente tornato a risplendere dopo il primo tentativo nello scorso settembre da Jens Voigt. Nel finale, con il record ormai in tasca, Dowsett si è spinto fino ai

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook

Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo

Clicca qui per seguirci su Twitter

gianluca.santo@oasport.it

Foto: Katie Chan

Leggi tutte le notizie di oggi su OA Sport

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.

TAG:
Alex Dowsett

ultimo aggiornamento: 02-05-2015


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Giro di Turchia 2015: Mark Cavendish senza rivali a Izmir. Pichele e Sbaragli a podio

Ciclismo femminile, Elsy Jacobs: Elena Cecchini trionfa a Garnich