Tennis, ATP Marsiglia: quarti di finale fatali per Bolelli, Monfils spaziale

tennis-simone-bolelli-coppa-davis-costantini-federtennis.jpg

Brutte notizie dal torneo ATP di Marsiglia in corso di svolgimento nella splendida città francese. Simone Bolelli, dopo l’exploit contro Milos Raonic, non riesce a ripetersi contro uno spaziale Gael Monfils che si è aggiudicato il match con un duplice 6-4.

E’ stata una partita in cui sono stati i pochi punti a fare la differenza tra i due contendenti. Il francese ha tenuto delle percentuali elevatissime nei suoi turni di servizio, impedendo letteralmente ogni strategia di gioco al nostro Simone. Non è un caso che l’azzurro sia riuscito ad ottenere, nel primo set, solo 3 punti sulla battuta di Monfils. In una sfida così equilibrata, gli errori si pagano caramente e nel terzo gioco un piccolo passaggio a vuoto del tennista azzurro costa il break e il set, vinto 6-4 dal transalpino.

Nella seconda frazione, Bolelli cerca di mettere maggiore pressione al suo avversario, costruendosi una palla break nel 5 game che però, sempre grazie al servizio, il numero 21 del ranking riesce ad annullare. Un confronto che va via molto veloce e giocato su scambi rapidi in cui entrambi i giocatori rischiano i propri colpi a tutto braccio. Sul 4-4 Simone ha un’altra chance importante per cercare di portarsi in vantaggio e servire per il set ma ancora una volta è la battuta la vera arma di Monfils che, ironia della sorte, riuscirà ad ottenere lui stesso il break decisivo e chiudere il match sul 6-4 a proprio favore.

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Immagine: Federtennis

giandomenico.tiseo@olimpiazzurra.com

Twitter: @Giandomatrix

WEB TV

Lascia un commento

scroll to top