Sei Nazioni 2015: gioia Galles! Francia sconfitta in casa

BhBprXNCcAAOm8f.jpg

Si impone per 13-20 in quel dello Stade de France il Galles, nella terza giornata del Sei Nazioni 2015 punendo i rivali transalpini.

In un primo tempo decisamente equilibrato, dove però sono gli ospiti a fare la partita, il punteggio si smuove solo grazie ai calci di Halfpenny e un impreciso Lopez, i quali mandano le squadre al riposo sul 3-6 per i Dragoni.

Nella ripresa invece, altra musica: i galletti riequilibrano subito le cose sul 6-6, ma Warburton e compagni ne hanno di più.

Tra il 53′ ed il 65′  piazzano un allungo decisivo con un parziale di 11 punti costruito dal piede ancora di Halfpenny, che si “fa intervallare” dalla metà di Dan Biggar.

Sul 6-17 sembra finita.

Les Bleus però, hanno un ultimo sussulto.

Dulin concretizza al meglio una brillante azione alla mano, poi Lopez converte per il 13-17.

Sfuriata francese.

I gallesi controllano e riaffacciandosi nella metà campo offensiva ottengono un ultimo prezioso calcio di punizione che chiude le ostilità per il 13-20 finale, che mantiene intatte le possibilità di Gatland e dei suoi uomini per la conquista del torneo, con due vittorie su tre incontri disputati.

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

michele.cassano@olimpiazzurra.com

Foto: Twitter WRU

WEB TV

Lascia un commento

scroll to top