Pallanuoto, World League: a Lodi va in scena Italia-Francia, Settebello favorito

Pallanuoto-Settebello-Renzo-Brico.jpg

Secondo impegno consecutivo in World League per il Settebello. I ragazzi di Sandro Campagna, reduci dalla vittoriosa trasferta turca ad Istanbul, affronteranno stasera alle 20 nella piscina di Lodi la Francia, già sconfitta a domicilio all’esordio. Scontato che il pronostico sia tutto dalla parte degli azzurri: la storia, il talento e l’esperienza del Settebello non può proprio mettersi a confronto con i transalpini. Anche la prova di forza messa in mostra in terra turca toglie le poche speranze rimaste ai francesi. Unico piccolo problema per Tempesti e compagni può essere il doppio impegno consecutivo, con l’aggiunta del ritardo aereo arrivato a causa della fitta nevicata giunta su Istanbul (gli azzurri atterreranno alle 14 a Milano).

Assenti Valentino Gallo e Niccolò Gitto per influenza, resta in squadra Giacomo Bini.

Questi i convocati azzurri:

Marco Del Lungo (AN Brescia), Fabio Baraldi e Alessandro Velotto (CC Napoli), Giacomo Bini (Florentia), Vincenzo Renzuto Iodice (CN Posillipo), Stefano Luongo (Carpisa Yamamay Acquachiara), Matteo Aicardi, Francesco Di Fulvio, Andrea Fondelli, Alex Giorgetti, Stefano Tempesti, Massimo Giacoppo (Pro Recco), Cristiano Mirarchi (Roma Vis Nova).

Classifica gruppo C europeo: Croazia (4) 12, Italia (4) 8, Montenegro (4) 7, Turchia (4) 3 e Francia (4) 0

6^ giornata
Italia-Francia il 19 febbraio a Lodi alle 20
Turchia-Croazia il 20 febbraio

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo

Clicca qui per seguirci su Twitter
Clicca qui per mettere “Mi piace” a Pallanuoto Italia

gianluca.bruno@olimpiazzurra.com

Foto: Renzo Brico

WEB TV

Lascia un commento

scroll to top