Tennistavolo, A1: c’è Zeus-Teco Cortemaggiore sotto l’albero

Laura-Negrisoli-tennistavolo-foto-pagina-fb-fitet.jpg

Ultima giornata dei gironi di andata, ultimo turno prima di Natale. Tanti gli spunti che offre il week-end del tennistavolo italiano, giro di boa per i campionati A1 maschile e femminile. La grande attesa è tutta per la Sardegna: questa sera alle 18.30 si sfideranno infatti il TT Zeus campione in carica e la Teco Cortemaggiore favorita per il tricolore e guidata dall’ex di turno Laura Negrisoli. Le due compagini, appaiate in vetta alla classifica con dieci punti, promettono spettacolo per assicurarsi il titolo di campioni d’inverno. Lo Sterilgarda Castelgoffredo terzo sarà di scena in casa dell’Appiano, completeranno il turno Polisportiva Bagnolese-Vallecamonica e il derby isolano Norbello-Quattro Mori.

Anche in campo maschile non mancano le sfide interessanti. Le prime quattro – Amatori Sterilgarda 8 punti, Apuania Carrara 7, Cral Comune di Roma e Cus Torino 7 – si affronteranno in un doppio incrocio che potrebbe ridisegnare le gerarchie al termine della settima giornata. I lombardi primi voleranno a Torino, i toscani vincitori degli ultimi due scudetti sbarcheranno nella Capitale. A riposo il Norbello, l’altra gara vedrà impegnati Marcozzi e Falcon.

 

A1 maschile settima giornata:

19/12/2014

19.00

FRANDENT GROUP CUS TORINO

ASD TT AMATORI STERILGARDA

19/12/2014

19.00

ASD MARCOZZI

ASD FALCON

20/12/2014

15.00

GS CRAL COMUNE DI ROMA

U.S.D. APUANIA CARRARA T.T.

 

A1 femminile settima giornata:

19/12/2014

19.30

ASV EPPAN TISCHTENNIS RAIFFEISEN

STERILGARDA TT CASTEL GOFFREDO

20/12/2014

18.00

POLISPORTIVA BAGNOLESE A.S.D.

ASD TENNISTAVOLO VALLECAMONICA

19/12/2014

18.30

USD TENNISTAVOLO ZEUS

TECO CORTEMAGGIORE

20/12/2014

18.30

A.S.D. TENNISTAVOLO NORBELLO

ASD QUATTRO MORI

 

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook

Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo

Clicca qui per seguirci su Twitter

 

francesco.caligaris@olimpiazzurra.com

Twitter: @FCaligaris

Foto da: pagina Facebook Fitet

Lascia un commento

Top