Slittino, Coppa del Mondo: Fischnaller settimo nella sprint, Loch ultimo!

Dominik-Fischnaller-Slittino-Profilo-FB-Dominik-Libera.jpg

Tappa di Coppa del Mondo stregata per Dominik Fischnaller. A Calgary l’azzurro, dopo il sesto posto nel singolo “tradizionale”, dimezzato a causa delle pessime condizioni meteo, non è riuscito a riscattarsi nella successiva prova sprint, classificandosi al settimo posto. Il 21enne altoatesino ha comunque recuperato 18 dei 35 punti persi da Felix Loch qualche ora prima: il tedesco, infatti, ha commesso un grave errore, che lo ha relegato addirittura in ultima posizione. Al termine della trasferta nordamericana il bi-campione olimpico guida la classifica generale con 363 punti, 27 in più di Fischnaller. Dunque la lotta per la sfera di cristallo resta apertissima, ma l’impressione è che in Canada il nostro portacolori abbia sprecato una chance davvero ghiotta per operare l’atteso sorpasso che avrebbe potuto influire anche dal punto di vista psicologico. Pioggia ed umidità, d’altronde, non hanno aiutato: il campioncino di Maranza ha trovato le condizioni climatiche peggiori possibili per le slitte della compagine tricolore.
La gara sprint ha confermato la prorompente ascesa della squadra americana, chiamata ora a confermarsi anche in Europa: Christopher Mazdzer, alla prima affermazione in carriera, ha preceduto il connazionale Tucker West ed il canadese Samuel Edney, storico vincitore del singolo. I piazzamenti degli altri due azzurri presenti: 11mo David Mair, 13mo Emanuel Rieder.

Nella sprint femminile arrivano i migliori risultati di sempre per le giovanissime Sandra Robatscher ed Andrea Voetter, rispettivamente ottava e decima. Trionfo per la canadese Alex Gough davanti all’americana Erin Hamlin. “Solo” terza la tedesca Natalie Geisenberger, sin qui padrona incontrastata.

Primo passo falso anche per i tedeschi Toni Eggert e Sascha Benecken, preceduti di 0.069 dai connazionali Tobias Wendl e Tobias Arlt. Chiudono il podio della sprint di doppio i lettoni Andris e Juris Sics. Tre equipaggi azzurri nella top10: sesti Oberstolz-Gruber, ottavi Rieder-Rastner, decimi Gruber-Kainzwaldner.

La Coppa del Mondo di slittino riprenderà nel fine settimana del 3-4 gennaio a Koenigssee, prima prova di un trittico tedesco che vedrà il circuito spostarsi anche ad Oberhof e Winterberg. Tutte piste dove Felix Loch proverà a riprendersi la vittoria smarrita tra Stati Uniti e Canada. A Dominik Fischnaller il dovere di provare a rimanere a contatto del teutonico, per poi magari giocarsi tutto nelle ultime tappe. In mezzo, il Mondiale di Sigulda: ma lì sarà un’altra storia…

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

federico.militello@olimpiazzurra.com

Lascia un commento

Top