Sci di fondo, Lillehammer: Johaug per tre decimi su Bjoergen! In fondo le azzurre

JOHAUG_Therese_Tour_de_Ski_2010_3.jpg

Therese Johaug lancia un altro chiaro segnale a Marit Bjørgen. La 26enne, dopo la larga vittoria di una settimana fa a Ruka, si conferma imbattibile finora nelle gare distance e fa sua la 5km in tecnica libera con partenza ad intervalli, valida come seconda tappa dell’evento multi-stage di Lillehammer, al termine di una battaglia sul filo dei secondi con la leggendaria connazionale.

Sul traguardo, infatti, ci sono solo tre decimi a separare le due rivali, divario che Bjørgen non è riuscita a colmare nonostante un deciso rush finale. Per Johaug si tratta della 13esima vittoria di tappa, il 23esimo in carriera, senz’altro uno dei più sofferti ed emozionanti. Il secondo posto, invece, consente ugualmente a Bjørgen di mantenere la leadership nella classifica generale del multi-stage e, anzi, di guadagnare sulle dirette inseguitrici in vista dell’inseguimento finale di domani (10km in classico).

La Norvegia, naturalmente, non è solo Johaug-Bjørgen e firma l’ennesima tripletta grazie ad Heidi Weng, che brucia nel finale la svedese Charlotte Kalla, quarta. La Top 10 è chiusa da altre vichinghe, Martine Ek Hagen (5^), Ragnhild Haga (6^), Ingvild Flugstad Oestberg (7^), dalla russa Yulia Tchekaleva, dalla svedese Ida Ingemarsdotter e dalla ceca Petra Novakova.

Anonime e lontanissime dalla zona punti le italiane. La migliore è Ilaria Debertolis, 50^ ad 1’03”, seguita da Virginia Martin Topranin, 55^ (+1’08”). Ancora più indietro Marina Piller, 71^, Francesca Baudin, 74^, Elisa Brocard, 79^, e Gaia Vuerich, 90^.

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

 

daniele.pansardi@olimpiazzurra.com

Foto: wikipedia

Lascia un commento

Top