Salto con gli sci: vittoria per Fannemel a Nizhny Tagil

oa-logo-correlati.png

Anders Fannemel ha vinto la prima gara di Coppa del mondo di Nizhny Tagil, in Russia, disputatasi sul trampolino HS 134 imponendosi con oltre 6 punti di vantaggio su tutti gli avversari.

Il norvegese, in testa dopo la prima serie, si è ripetuto nel secondo salto, dimostrando in questo modo una capacità tecnica fuori dal comune che in questo momento gli è valsa la prima posizione in Coppa del mondo sfruttando le assenze di Simon Ammann e di Roman Koudelka. Per lui si tratta del primo successo individuale nel massimo circuito mondiale. Si è dovuto accontentare della seconda posizione l’austriaco Gregor Schlierenzauer, confermatosi in grande ripresa dopo il trionfo di Lillehammer. Alle sue spalle, sul gradino più basso del podio, si è piazzato il tedesco Severin Freund, mentre l’austriaco Stefan Kraft ha chiuso quarto. Solo quinto lo sloveno Peter Prevc, che non ha sfruttato a meglio le assenze dei diretti avversari in classifica generale anche a causa del vinto che non l’ha certamente favorito. Anders Bardal ha occupato la sesta posizione davanti a Matjaz Pungertar, Marinus Kraus, Michael Hayböck e Piotr Zyla, decimo.

Non sono riusciti ad entrare in zona punti Federico Cecon e Daniele Varesco, i giovani atleti italiani impegnati in gara per fare esperienza in ottica futura. Cecon ha trovato comunque un buon salto che gli è valso la 42esima posizione, mentre Varesco è apparso in difficoltà rispetto agli scorsi giorni e non è riuscito ad andare oltre la 48esima posizione finale.

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook

Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo

Clicca qui per seguirci su Twitter

gianluca.santo@olimpiazzurra.com

Foto: Geir Granviken

WEB TV

Lascia un commento

scroll to top