Rugbymeet e KSport insieme per il progresso: ecco il KGps

unnamed.jpg

Riceviamo e pubblichiamo il progetto di un’iniziativa davvero interessante e, a suo modo, rivoluzionaria.

RUGBYMEET e K­SPORT, INNOVAZIONE PER LA PALLA OVALE

Una grande opportunità si prospetta per tutti i Club di rugby italiani.

Grazie alla partnership tra Rugbymeet, il socialnetwork del rugby con all’attivo oltre 300 Club e più di 6000 utenti registrati e K­Sport, l’unica società italiana ad aver sviluppato tecnologie GPS e Analisi Video indirizzate al mondo del rugby ed ideatrice dell’unico sistema di match analysis al mondo realmente basato su criteri scientifici (brevettato a livello mondiale) che consente di analizzare in modo oggettivo ed efficace sia la prestazione fisica sia la prestazione tecnico­tattica, da oggi queste tecnologie oramai alla base dello sport professionistico e semi professionistico saranno alla portata di tutti con proposte tailor made per ogni singolo club dalla serie C fino ad arrivare al PRO12.

Il calcio d’inizio del Derby d’Italia di Guinness PRO12 tra Zebre e Benetton Treviso darà il via a questa importante sinergia, i due Club indosseranno in entrambe le partite i Nostri rilevatori K­Gps e i match verranno analizzati dal Nostro Staff.

Tutti i Club che aderiranno all’iniziativa avranno a disposizione diverse tipologie di analisi. Dall’innovativo sistema K­Gps finalizzato al monitoraggio della performance atletica fino ad arrivare all’analisi tecnico­tattica attraverso K­VideoSport, sistema di analisi video di ultima generazione, ideale per analizzare partite ed allenamenti, consente di disegnare e scrivere direttamente sul video, selezionare eventi e scene, riguardare le sequenze più interessanti con pochi click, montare ed esportare in modo automatico sequenze singole o multiple.

Alcuni esempi dei parametri rilevati con K­Gps:

● Traiettorie

● Distanza

● Distanza equivalente

● Velocità

● Accelerazione

● Decelerazione

● Impatti

● Potenza metabolica

● Indice di anaerobiosi

● Spesa Energetica

● Cambi di direzione

Alcuni esempi dei parametri rilevati con K­VideoSport:

● Mischie

● Touche

● Ruck

● Placcaggi

● Calci di punizione

● Mete

unnamed (1)

Inoltre sarà possibile realizzare analisi collettive o individuali, analisi sprint e tempi di recupero, analisi per ruolo e confrontare valori di riferimento ruolo/squadra/campionato.

Tutti questi dati rilevati attraverso i K­Gps, sia in allenamento che in partita, saranno rielaborati dallo staff tecnico di K­Sport ed inseriti nella pagina Rugbymeet del Club con differenti livelli di accesso (Allenatore, Manager, Club, Giocatore) e volendo condivisibili sul socialnetwork per soddisfare l’interesse e la curiosità di appassionati e tifosi.

Rugbymeet ancora una volta porta innovazione nel mondo ovale e si affida alla tecnologia made in Italy di K­Sport, fornitore ufficiale di FIR ed ENARD (Ente Nacional de Alto Rendimento Deportivo), l’innovativo sistema K­Gps viene utilizzato da Nazionali come Italia ed Argentina e da Club come Stade Français Paris e Zebre.

A breve sul portale Rugbymeet un pagina dedicata per consultare i dettagli dell’offerta. Per info potete scrivere a club@rugbymeet.com

Rugbymeet & K­Sport together is better!

daniele.pansardi@olimpiazzurra.com

Foto: per concessione di Rugbymeet

Lascia un commento

scroll to top