Hockey prato, riviviamo il 2014: bene gli azzurri in World League. Per le donne progetto Rio

1482761_10153106761481102_7037507549232344022_n.jpg

Giunge al termine questo 2014, è tempo di bilanci. Andiamo a riassumere l’annata delle nostre nazionali di hockey su prato. In questa disciplina, una delle più povere in Italia e meno seguite, ci siamo riscoperti discreti e non nulli come nelle scorse stagioni. 

A settembre è arrivato l’apice dell’annata. Nel Round 1 di World League, a Lousada, in Portogallo, la nazionale maschile, guidata da Riccardo Biasetton, è riuscita a conquistare l’accesso al turno successivo, battendo nello scontro diretto i padroni di casa lusitani. Un gran lavoro svolto in estate, con due raduni tra Germania e Portogallo, è servito a formare al meglio la squadra che nel match decisivo non ha sofferto la pressione ed ha colto un risultato davvero importante. A febbraio 2015 gli azzurri si giocheranno il Round 2 negli Stati Uniti, contro nazionali del livello ampiamente superiore al nostro. Un’opportunità per confrontarsi contro altre realtà, anche se difficilmente riusciranno a conquistare punti. In estate poi ci sarà l’appuntamento più importante: l’Europeo di Pool C. Obiettivo concreto la risalita nella Pool B.

La nazionale femminile è quella che potrebbe regalare più gioie all’Italia. Questo 2014 è stato principalmente di preparazione: nessun torneo ufficiale giocato, ma alcune amichevoli per creare la squadra ideale per provare a conquistare la qualificazione a Rio 2016. La Federazione ha investito in questo progetto, quello delle Olimpiadi, creando anche il residenziale: tutte le azzurre si sono riunite in collegiale per mesi a Roma, assieme al ct, svolgendo allenamenti assieme, per affiatarsi al meglio. I risultati si sono già visti nell’ultimo mese con le vittorie in amichevole con l’India, ma il 2015 sarà davvero decisivo. Trasferta in Uruguay dal 12 al 22 febbraio, per il Round 2 di World League: non si può fallire.

Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo 
Clicca qui per seguirci su Twitter 
Clicca qui per mettere “Mi piace” a Hockey Italia
Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook

gianluca.bruno@olimpiazzurra.com

Foto: FIH

WEB TV

Lascia un commento

scroll to top