Freestyle, halfpipe: Kuzma e Yater-Wallace vincono le prime qualificazioni

Freestyle-Janina-Kuzma.jpg

Si è aperta a Copper Mountain (Stati Uniti) la Coppa del Mondo di halfpipe freestyle, con le qualificazioni maschili e femminili. Tra le donne, il miglior punteggio è stato ottenuto dalla neozelandese Janina Kuzma (86.40) davanti alla giapponese Ayana Onozuka (82.60) e alla statunitense Annalisa Drew (82.00). In finale anche la francese Marie Martinod e le altre due padrone di casa Kimmy Sharp e Devin Logan, mentre tra le escluse di lusso si segnalano la svizzera Virginie Faivre, la statunitense Keri Herman e la francese Anaïs Caradeux, vittima di una brutta caduta nella prima run.

Al maschile, il più bravo è stato il diciannovenne Torin Yater-Wallace, che davanti al pubblico di casa ha vinto la seconda batteria di qualificazione con 88.60 punti, davanti al connazionale David Wise (83.60) ed al neozelandese Byron Wells (79.40). Passano il turno anche il canadese Mike Riddle e lo statunitense Alex Ferreira. Dalla prima heat si sono invece qualificati i francesi Kevin Rolland (87.40) e Benoît Valentin (85.40) ed i tre statunitensi Gus Kenworthy, Aaron Blunck e Taylor Seaton. Fuori per poco il terzo francese Thomas Krief, mentre ha chiuso nelle retrovie il finlandese Antti-Jussi Kemppainen.

WEB TV

Lascia un commento

scroll to top