Freestyle: a Copper Mountain si parte con l’half-pipe

Freestyle-halfpipe-David-Wise.jpg

Parte quest’oggi a Copper Mountain la Coppa del Mondo di freestyle 2014/2015, con le qualificazioni dell‘half-pipe che saranno il primo evento in programma. Il campione olimpico David Wise vorrà certamente ben figurare davanti al pubblico di casa, ma il ventiquattrenne dovrà vedersela con il giovanissimo connazionale Aaron Blunck, classe 1996. A rispondere alla squadra a stelle e strisce ci sarà il Canada, che schiererà il vicecampione olimpico Mike Riddle, mentre ha dato forfait il vincitore della scorsa Coppa del Mondo di specialità, Justin Dorey, che probabilmente vedremo più in là nella stagione. Molto competitiva anche la formazione francese, che avrà il suo capitano in Kevin Rolland, vincitore del bronzo nella rassegna a cinque cerchi, mentre una sorpresa potrebbe arrivare dal finlandese Antti-Jussi Kemppainen.

Più ristretto il parco partenti delle donne, ma comunque di ottima qualità. Senza la campionessa olimpica Maddie Bowman, gli Stati Uniti avranno comunque la squadra più forte, capitanata dalla ventunenne Devin Logan, vincitrice della coppa di specialità nella scorsa stagione. Ai nastri di partenza ci saranno, invece, le altre due medagliate di Sochi 2014, la francese Marie Martinod e la giapponese Ayana Onuzuka, che furono rispettivamente argento e bronzo.

Ricordiamo anche che il 20 Dicembre, a Pechino, avrà inizio la Coppa del Mondo di aerials, nella quale si prospetta una nuova sfida tra Bielorussia e Cina. Lo scorso anno, infatti, i bielorussi vinsero entrambi i titoli olimpici con Anton Kušnir ed Ala Cuper, mentre gli asiatici si imposero in Coppa del Mondo al maschile con Liu Zhongqing ed al femminile con Li Nina.

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo Facebook
Clicca qui per seguirci su Twitter

giulio.chinappi@olimpiazzurra.com

Lascia un commento

Top