Baseball, IBL: “Guanti d’Oro” e i “Silver Slugger” della stagione 2014

Baseball_AleVaglio.jpg

Mentre il mercato per la stagione 2015 impazza a suon di trade clamorose, la FIBS in questo periodo comunque di off-season ne ha approfittato per assegnare i riconoscimenti ufficiali legati alla stagione 2014; divisi fra “Guanti d’oro” e “Silver Slugger”, rispettivamente ai migliori difensori e battitori della Lega.

Riportiamo il comunicato pubblicato dalla Federazione, sul suo sito ufficiale, relativo alle premiazioni:

Per attribuire i premi sono stati considerati solo i giocatori delle 4 semifinaliste e la scelta si basa sui dati aggregati della prima fase e del girone di semifinale.

I Guanti d’Oro sono stati assegnati ancora una volta sulla base del voto di una Commissione della quale fanno parte l’Ufficio Comunicazione FIBS (Riccardo Schiroli), il Comitato Nazionale Classificatori (CNC-la Presidente Anna Maria Paini) e il manager della nazionale Marco Mazzieri.

1^ base Alex Sambucci
2^ base Alessandro Vaglio
3^ base Francesco Fuzzi
interbase Juan Carlos Infante
ESTERNI Alex Romero, Stefano Desimoni e Claudio Liverziani
RICEVITORE Riccardo Bertagnon
LANCIATORE Yomel Rivera

I premi Silver Slugger sono attribuiti sulla base della miglior media battuta. Questi i vincitori:

1^ base Alex Sambucci
2^ base Alessandro Vaglio
3^ base Giuseppe Mazzanti
interbase Willians Vasquez
ESTERNI Carlos Duran, Alex Romero e Stefano Desimoni
RICEVITORE Osman Marval
BATTITORE DESIGNATO Jairo Ramos

Va notata la straordinaria stagione 2014 di Sambucci, Vaglio, Romero e Desimoni: sono stati i migliori nei loro ruoli sia in battuta che in difesa.

Ricordiamo, inoltre, che qualche giorno prima proprio Claudio Liverziani e Yomel Rivera avevano vinto i sondaggi (con voto riservato ai fans) inerenti al MVP ed al miglior giovane della IBL,

Foto: FIBS / Ezio Ratti

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook

Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo

Clicca qui per seguirci su Twitter

michele.cassano@olimpiazzurra.com

Lascia un commento

scroll to top