Volley, Mondiali 2014 – Sabato da big match! Lotta qualificazione e…primo posto

Gabriela-Brasile.jpg

Sabato intensissimo ai Mondiali 2014 di volley femminile, in corso di svolgimento nel nostro Paese. Sono previsti molti big match che potrebbero delineare ulteriormente le classifiche e qualificare altre squadre alla terza fase oltre a Cina e USA che hanno già staccato il pass per Milano.

 

La Russia rischia clamorosamente l’eliminazione. Le Campionesse del Mondo sono sull’orlo del baratro e di certo l’eterna sfida al Brasile non è il miglior viatico per rimettersi in carreggiata. Le Campionesse Olimpiche sono lanciatissime, si presentano da imbattute e non vedono l’ora di mettere in difficoltà le eterne rivali, sempre temutissime in qualsiasi circostanza. Kosheleva sta giocando alla grande, Gamova a fasi alterne e le clamorosa sconfitta patita contro la Turchia (rimontate da 2-0) le ha messe con le spalle al muro; Jaqueline, Thaissa e compagne sono invece impenetrabili e stanno sbagliando davvero poco (unico passaggio a vuoto i primi due set contro la Turchia, anche se il logo gioco sembra meno brillante del solito). Ad ogni modo potranno giocarsi ancora tutto nello spareggio di domani contro la Serbia, a meno che le slave non facciano l’impresa nel pomeriggio contro gli USA.

Lo squadrone stelle e strisce è fortissimo, l’unico a punteggio pieno in questa rassegna iridata, compatto e cinico in tutti i fondamentali. Ha già spazzato via la Russia e ha già anche staccato il pass per la terza fase. In sostanza potranno scegliersi loro quale avversario portarsi dietro… Ma sappiamo che oltreoceano questi ragionamenti non si fanno.

La già qualificata Cina vuole rinsaldare il primo posto nel girone ma si troverà sulla sua strada la fantastica Repubblica Dominicana. Una cosa è certa: una delle due formazioni perderà la propria imbattibilità in questo Mondiale. Spietate le asiatiche che hanno vinto solo una volta al quinto set; combattive le caraibiche che hanno vinto ben quattro tie-break. Si affronteranno due attacchi potentissimi, ma le cinesi hanno dalla loro difesa e ricezione ed è difficile farle crollare. Se De la Cruz e compagne strapperanno dei punti si avvicinerebbero alla qualificazione, mettendo ulteriormente in difficoltà il Giappone già con l’acqua alla gola.

 

La delusa Turchia incontrerà l’ostica Olanda per un match utile solo per le posizioni di rincalzo (si gioca per la settima piazza). Lo stesso discorso vale per Croazia vs Belgio, con le fiamminghe favorite sulla carta che dovranno stare attente alle sorprendenti slave. Passeggiata per la Bulgaria sul Kazakhstan con Nikolova e compagne che possono rilanciarsi in ottica settimo posto. La Germania mai capace di impressionare proverà a conquistare la prima vittoria (escluse le scontate su Tunisia e Argentina) del suo Mondiale nell’impegnativa sfida all’Azerbaijan dell’imprendibile Rahimova.

 

Articoli correlati:

Mondiali 2014 – Italia, fatti davvero grande! Vinci, elimina il Giappone e vola a Milano!

Mondiali 2014 – Sabato da big match! Lotta qualificazione e…primi posti

Mondiali 2014 – Programma, orari e tv di sabato 4 ottobre

Mondiali 2014 – Tutti i risultati e le classifiche

 

Mondiali 2014 – Italia, tutto il programma, gli orari e tv della tua seconda fase

Mondiali 2014 – Tutto il programma, orari e tv della seconda fase

 

Clicca qui per mettere mi piace alla pagina “La chiamano pallavolo, io la chiamo vita”

Clicca qui per mettere mi piace alla pagina “La pallavolo, vita”

Clicca qui per mettere mi piace alla pagina “Capitan Savani”

Clicca qui per mettere mi piace alla pagina “Ivan Zaytsev

Clicca qui per mettere mi piace alla pagina “Francesca Piccinini FC”

Clicca qui per mettere mi piace alla pagina “Cristina Chirichella Fans Page”

 

Lascia un commento

scroll to top