Volley, Macerata riparte e vince la SuperCoppa! Piacenza rimonta, ma va ko

Macerata-Campione-dItalia.jpg

Dopo i Mondiali inizia la stagione dei club e Macerata riprende da dove aveva finito la scorsa primavera: vincendo! I Campioni d’Italia alzano al cielo la quarta SuperCoppa Italiana della loro storia (dopo quelle del 2006, 2008, 2012) sconfiggendo Piacenza al PalaSport di Brindisi.

I marchigiani hanno avuto la meglio per 3-2 (25-15; 26-24; 20-25; 18-25; 15-12) al termine di una sfida infinita durata ben 138 minuti!

Gli emiliani, vincitori dell’ultima Coppa Italia, sono subito andati sotto 2-0 ma sono riusciti a trascinare la contesa al tie-break prima di capitolare.

A fare la differenza sono stati i muri (14 contro 5). Sottorete ha giganteggiato il solito Marko Podrascanin, autore di ben sei stampatone e di 21 punti complessivi! Giulio Sabbi è partito da opposto titolare (12) ma è poi stato sostituito dall’infinito Alessandro Fei che, all’alba delle 36 primavere, ha dato il proprio contributo con 8 punti.

Piacenza è rimasta a galla grazie a un sontuoso Le Roux (23 punti) scatenato sull’onda della rassegna iridata e ben supportato anche dal martello Zlatanov (16). L’incontro ha visto il ritorno in Italia dell’icona Valeria Vermiglio in cabina di regia. Papi troppo sottotono, sostituito da Jacopo Massari che ha dato il proprio contributo (8 punti). Al centro ha giocato titolare Alletti e non Kohut.

WEB TV

Lascia un commento

scroll to top