Tennis, Masters Cup di Londra: in quattro per gli ultimi tre posti

tennis-novak-djokovic-sposito-federtennis.jpg

Ieri a Parigi, con la vittoria ai danni di Grigor Dimitrov, Andy Murray, non solo ha bruciato ogni speranza di qualificazione del bulgaro, ma si è assicurato anche un proprio posto all’interno della Masters Cup, in programma a Londra dal prossimo 9 novembre. Ad oggi sono cinque i qualificati certi. Altri quattro, invece, dopo il ritiro di Rafael Nadal per infortunio, sono in lizza per gli ultimi tre posti disponibili. Facciamo, dunque, il punto della situazione.

Il leader della Race, nonchè attuale n.1 del mondo, è Novak Djokovic, certo della qualificazione ormai da tempo. Rientrato dopo la dolce parentesi della nascita del figlio, il serbo deve faticare per mantenere la leadership del ranking, costretto a guardarsi le spalle da Roger Federer, secondo nella Race e nel ranking, che si avvicina sempre di più alla vetta e matematicamente può ancora sperare di raggiungerla. Lo svizzero, ai quarti di finale al Masters 1000 di Parigi Bercy, sembra essere il più in forma e il più motivato fra gli otto e ci riserverà delle sorprese.

A seguire la coppia di testa, più distanziato, c’è l’altro svizzero vincitore degli Australian Open, Stan Wawrinka. Qualificato per il Masters, ha però gettato al vento l’opportunità di avanzare ai quarti a Parigi, cedendo a Kevin Anderson in tre set. Ecco che poi troviamo, per l’appunto, Andy Murray, quinto nella Race, ma quarto al Masters (a causa dell’assenza di Nadal). A completare le certezze di Londra, Marin Cilic. Il croato, sebbene sia più in basso rispetto a Nishikori e Berdych, sarà di diritto al via a Londra in qualità di vincitore di Slam (gli US Open).

Per cocludere, gli ultimi tre posti sono contesi, nell’ordine di posizione nella Race, da Kei Nishikori, Tomas Bedrych, David Ferrer e Milos Raonic, distanziati l’uno dall’altro di pochi punti. Tutti e quattro sono aI quarti di finale a Parigi: Ferrer e Nishikori aspettano lo scontro diretto, mentre Berdych se la vedrà con Anderson e Raonic sarà impegnato nella complicatissima sfida con Federer. La lotta è ancora aperta.

Ecco, di seguito, la Race:

1. Novak Djokovic (SRB) 9100 – qualified
2. Roger Federer (SUI) 8610 – qualified
3. Rafa Nadal (ESP) 6835 – withdrew
4. Stan Wawrinka (SUI) 4895 – qualified
5. Andy Murray (GBR) 4385 – qualified
6. Kei Nishikori (JPN)  4355
7. Tomas Berdych (CZE) 4195
8. Marin Cilic (CRO) 4150 – qualified
9. David Ferrer (ESP) 3955
10. Milos Raonic (CAN) 3930

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook

Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo

Clicca qui per seguirci su Twitter

stefania.gemma@olimpiazzurra.com

Foto: Federtennis/Sposito

Lascia un commento

scroll to top