Sci alpino: svelati i criteri di qualificazione per i Mondiali 2015

nani.jpg

E’ partita da Modena la corsa verso i Mondiali di Vail, l’evento clou della stagione 2014-2015 in programma tra il 2 e il 15 febbraio nella località statunitense. Nella città emiliana, il Consiglio Federale ha deliberato il regolamento per la partecipazione alla competizione iridata nella seduta di questa mattina, rivelando i criteri per poter volare negli USA.

Ogni Nazione non potrà portare più di 24 atleti, in base al regolamento Fis, mentre la decisione sul numero effettivo degli atleti sarà ad opera del Presidente e del Direttore Sportivo. Si qualificherà per Beaver Creek chi avrà ottenuto un piazzamento tra i primi 3 in una gara di Coppa del Mondo o tra i primi 10, ma saranno ritenuti di prim’ordine soprattutto i risultati ottenuti in prossimità dei Campionati del Mondo. Per ogni specialità potranno essere schierati quattro atleti, più l’eventuale campione in carica.

Dopo i piazzamenti raccolti nei giganti d’apertura di Sölden, quindi, gli azzurri ad aver già timbrato il cartellino verso Vail sono Davide Simoncelli, Roberto Nani, Nadia Fanchini e Federica Brignone.

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

daniele.pansardi@olimpiazzurra.com

Foto: FB Roberto Nani

WEB TV

Lascia un commento

scroll to top