Nuoto, shock Phelps! Sospeso per 6 mesi: addio Mondiali di Kazan!

Michael-Phelps-Nuoto-Profilo-ufficiale-Facebook.jpg

Arrestato nella notte tra lunedì e martedì scorso per guida in stato di ebbrezza nel Maryland, Michael Phelps è stato sospeso per sei mesi dalla sua Federazione per violazione del codice di condotta. Lo ‘Squalo di Baltimora’ ha inoltre accettato di non rappresentare gli Stati Uniti ai prossimi Mondiali di Kazan 2015. Un colpo durissimo per l’atleta più medagliato a livello olimpico della storia (ben 22 allori).

Già nella giornata di ieri Phelps aveva annunciato via Twitter che: “Il nuoto è la cosa più importante della mia vita, ma ora ho bisogno di concentrarmi su me stesso e fare tesoro di questa esperienza“.

Il fuoriclasse statunitense potrà continuare ad allenarsi con il suo club, mentre per il ritorno alle gare dovrà attendere il 6 parile 2015. Ammesso che lo voglia.

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

federico.militello@olimpiazzurra.com

Foto: Pagina FB Phelps

Tag

Lascia un commento

Top