Judo, dieci medaglie azzurre ai Mondiali veterani

Judo-Fernando-Marverti-EJU.jpg

La città spagnola di Malaga, dopo i Campionati Mondiali kata, ha ospitato anche la competizione iridata della categoria veterani, giunti alla loro sesta edizione. L’Italia, che era tra le 56 nazioni partcipanti, ha preso parte alla prova con numerosi atleti, ed è tornata a casa con un cospicuo bottino di dieci medaglie: tre d’oro, quattro d’argento e tre di bronzo.

Ilenia Paoletti (F3, 63 kg), Terry Yosvane Despaigne (M2, 100 kg) e Fernando Marverti (M4, 81 kg) si sono fregiati del titolo mondiale nelle rispettive categorie, mentre, pur avendo raggiunto la finale, Lucia Assirelli (F5, 52 kg), Angela Tassi (F7, 70 kg), Cristiana Pallavicino (F7, 78 kg) ed Armando Vettori (M5, 90 kg) si sono dovuti accontentare dell’argento. Il bottino azzurro è stato completato dalle tre medaglie di bronzo firmate da Carlantonio Baroni (M6, +100 kg), Massimo Laurenzi (M2, 100 kg) ed Andrea Ricaldone (M5, 100 kg).

Risultati M1 – M3

Risultati M2 – M4 – M5

Risultati M6 – M11 – Femminile

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Immagine: EJU

giulio.chinappi@olimpiazzurra.com

WEB TV

Lascia un commento

scroll to top