Giro d’Italia Cross: domenica la seconda tappa a Portoferraio. Si riparte da Bertolini e Arzuffi

Bertolini-Pagina-FB-Giro-Cross1.jpg

Dopo le emozioni della prima giornata di gare a Fiuggi, nel lazio, il Giro d’Italia di ciclocross domenica continua con la seconda tappa, che si svolgerà a Portoferraio, sull’Isola d’Elba.

Una location particolare e suggestiva per la manifestazione sportiva organizzata dall’ASD Romano Scotti, che nella frazione inaugurale ha visto partire oltre 400 atleti di tutte le categorie. Per quanto riguarda le categorie Elite, guidano la classifica due atleti della Selle Italia Guerciotti: Gioele Bertolini e Alice Maria Arzuffi, rispettivamente tra gli uomini e tra le donne. Due giovani talenti del ciclocross italiano, che proprio dal Giro d’Italia sembra trovare nuova linfa per arrivare, in futuro, ad avere maggiore competitività anche in campo europeo e mondiale.

Se Bertolini ha già conquistato la maglia rosa nel 2014, Arzuffi nella scorsa stagione si è dovuta arrendere alla compagna di squadra Elena Valentini, che nella prima tappa è stata fermata da una caduta che le ha impedito di essere competitiva per le prime posizioni. Tra gli uomini, Marco Ponta è il più immediato inseguitore di Bertolini, ma Enrico Franzoi in terza piazza potrebbe rivelarsi l’avversario più ostico per il giovane valtellinese attualmente primo.

Il percorso si snoderà all’interno della splendida cornice del porto, che regalerà scenari mozzafiato agli atleti e al pubblico. Tre chilometri, caratterizzati da lunghi tratti in sterrato e sulla sabbia, terreno insidioso che potrebbe creare divari e differenze.

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook

Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo

Clicca qui per seguirci su Twitter

gianluca.santo@olimpiazzurra.com

Foto: Pagina Faceboook Giro d’Italia Ciclocross

WEB TV

Lascia un commento

scroll to top